7 cause più comuni del colesterolo alto

di Valentina Cervelli 1

Il colesterolo alto può causare gravi danni all’apparato cardiovascolare, bloccando il flusso sanguigno nelle arterie e favorendo sul lungo periodo lo sviluppo di patologie come infarto ed ictus. Vediamo insieme le 7 principali cause del colesterolo alto.

1) Dieta scorretta

Mangiare troppi grassi saturi può portare ad un rialzo eccessivo dei livelli di colesterolo. La maggior parte di essi proviene da alimenti di natura animale: possono essere riscontrati infatti nella carne di maiale e di manzo, nel latte, nelle uova, nel formaggio, nel burro. Nei prodotti contenenti olio di cocco ed olio di palma o burro di cacao se ne possono trovare quantità ancora più alte. E’ bene magiare sano, favorendo in particolare il consumo di frutta, verdura e fibre.

2) Chili di troppo

Essere in sovrappeso od obesi favorisce un calo del colesterolo buono, importante per la protezione cardiovascolare.

3)Mancanza di attività fisica

Fare movimento è un ottimo antagonista del colesterolo alto. Non fare attività fisica non aiuta il corpo ad abbassarne i livelli.

4) Età e sesso

Più che di cause del colesterolo alto, in questo caso si deve parlare di possibili fattori di rischio. Con l’età infatti le arterie si induriscono e con più facilità a causa dell’invecchiamento e del presentarsi di alcune patologie il colesterolo può accumularsi nei vasi sanguigni con minore sforzo. Nelle donne rimane quasi sempre basso o nei limiti fino alla menopausa, mentre negli uomini tende a salire dopo i 20 anni per fermarsi intorno ai 50 anni.

5) Lo stato di salute

Ipotiroidismo e diabete possono essere causa di colesterolo alto: check up annuali aiutano a verificare lo stato di salute ed ad approcciare il problema.

6) Familiarità

Il colesterolo alto potrebbe essere anche una condizione “famigliare”, congenita. In questo caso bisogna fare ancora più attenzione alla gestione del proprio stile di vita.

7) Fumare

Non solo il fumo di sigaretta indurisce le arterie, ma porta un abbassamento del colesterolo buono. Non sarebbe meglio smettere di fumare o non iniziare affatto?

Photo Credit | Thinkstock

Commenti (1)

  1. Il colesterolo si abbatte facilmente togliendo i cereali dalla dieta. Troppo facile forse e se si venisse a sapere l’industria farmaceutica non venderebbe più statine. Io l’ho portata da 300 a 185 in 6 mesi semplicemente togliendo i cereali e sostituendoli con i legumi (a pranzo) e a cena solo carne o pesce, insieme a delle verdure. Un uovo tutti i giorni alla mattina con un frutto e 3-4 noci e vedrete che il colesterolo cala a picco! Queste cose ovviamente i medici “classici” non ve le dicono, fortunatamente il dr. Piero Mozzi non è un medico come tutti gli altri e cerca veramente la salute delle persone. Qui trovate tutto quello che c’è da sapere sul colesterolo e come ridurlo velocemente: http://dietagrupposanguigno.altervista.org/colesterolo-alto-causa-cereali/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>