Caldo, 4 consigli per cuore in salute

di Valentina Cervelli Commenta

L’estate porta con sé giornate più lunghe e piene di sole, ma anche diversi problemi collegati all’aumento delle temperature. Ecco 4 consigli per avere un cuore in salute durante questo periodo particolare dell’anno.

A darci una mano a capire come comportarci al meglio per il nostro apparato cardiaco ci pensa l’ALT, l’Associazione per la Lotta alla trombosi ed alle malattie cardiovascolari. Spesso e volentieri bastano piccoli stratagemmi per proteggersi efficacemente da ipertensione, svenimenti e possibili aritmie.

1. Non sottovalutare i piccoli malesseri

Una sudorazione maggiore ed una dispersione dei liquidi più ampia sono effetti diretti dell’aumento delle temperature. Se la pressione scende, il respiro si fa affannoso ed il cuore aumenta la sua frequenza è bene fermarsi e correggere il proprio comportamento per stare meglio.

2. Bere più acqua

Per via del caldo si produce maggiore sudore. E’ consigliato quindi bere quantità di acqua più importanti, non ghiacciata e naturale. E’ bene berla lontano dai pasti a piccoli sorsi. Alla fine della giornata, se si mantiene il ritmo di un bicchiere ogni ora si arriva ad aver consumato 2 litri di acqua, la dose ottimale.

3. Bevande energetiche e tè

Per chi fa sport o suda in maniera molto profusa le bevande energetiche ricche di potassio e sali minerali possono essere uno strumento ottimale per reintegrare tutto ciò che si è perso. Per coloro che invece passano la maggior parte del loro tempo in casa è consigliato preparare un tè leggero con due litri di acqua ai quali aggiungere una volta freddo della frutta di stagione fatta a pezzi, aggiungendo due foglie di menta, del basilico, una foglia di finocchio o in alterativa un gambo di sedano. Si ottiene una bevanda piena di sali e vitamine da poter bere senza problemi per tutta la giornata.

4. Stile di vita sano

Dire no ai superalcolici ed al vino che provocano vasodilatazione e quindi spossatezza, all’esposizione al sole nelle pre più calde ed il vestirsi con materiale naturale come seta, lino e cotone favorisce un corretto funzionamento del cuore, senza affaticarlo. Cibi freschi e ricchi di vitamine come frutta, verdura o insalate doneranno all’organismo energia senza spiacevoli conseguenze.

Photo Credits | KieferPix / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>