Per l’American Liver Foundation è l’italiano Cataldo Doria il chirurgo dell’anno

di Paola 2

Un premio che fa onore alla categoria dei chirurghi e, più in generale, dei medici italiani, è quello ricevuto dal dottor Cataldo Doria, originario del Sud d’Italia, che si è guadagnato il merito di chirurgo dell’anno.
A insignirlo del prestigioso riconoscimento è stata l’American Liver Foundation, che lo ha proclamato il 3 ottobre scorso a Philadelphia.

Cataldo Doria, nato a Taranto 43 anni fa, si è distinto per la sua professionalità e per il sostanziale contributo nel dirigere la divisione dei trapianti della Jefferson University.
Pensate che ha effettuato ben 430 trapianti di fegato e 200  sostituzioni di rene.  Proprio per il suo impegno nei trapianti di fegato, si è guadagnato il premio che ogni anno, da quindici anni, viene assegnato dall’associazione americana a chi si distingue nella cura delle malattie epatiche e nei trapianti di fegato.

Commenti (2)

  1. Ho ricevuto un grande dono il 5 novembre del 2008, la donazione di un fegato, oggi le cose procedono con bassi ed alti , tutto sommato sono un fortunato, avrei bisogno di contattare il Prof. doria anche via e-mail, se siete in grado di aiutarmi vi ringrazio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>