10 regole per convivere con il diabete

di Valentina Cervelli 0

Il diabete è una malattia cronica che costringe le persone a sottoporsi a diverse tipologie di terapie per tenerla sotto controllo. Solo in Italia le persone che soffrono della patologia sono circa 5 milioni: numero destinato ad aumentare se gli italiani non miglioreranno il proprio stile di vita. Vi sono 10 regole che possiamo seguire per combatterne gli effetti sulla nostra salute. Vediamole insieme come consigliate dalla Sid, la Società Italiana di Diabetologia.

1) Essere consapevoli

Colui che è affetto da diabete deve essere consapevole di essere malato ma non deve vivere al contempo la patologia come una condanna. Parliamo infatti di una malattia che consente di vivere normalmente se tenuta adeguatamente sotto controllo.

2) Alimentazione corretta

Al fine di non far alzare la glicemia bisogna fare attenzione a quello che si mangia ed evitare quei cibi che possono fare alzare troppo il livello di glucosio nel sangue, ovvero tutte quelle bibite e quegli alimenti con alte quantità di zuccheri al loro interno.

3) Peso corporeo sotto controllo

Bisogna stare attenti ai chili di troppo. Tenere sotto controllo il peso è una delle azioni primarie da intraprendere quando si è malati di diabete. E’ necessario favorire un’alimentazione povera di grassi e ricca di pesce, verdure e legumi.

4) Attività fisica

La sedentarietà è nemica di chi è affetto da questa patologia. E’quindi bene dedicare almeno un’ora al giorno al movimento: una camminata, una passeggiata in bicicletta o della leggera attività aerobica vanno benissimo.

5) Attenzione ai piedi

I piedi sono una cartina tornasole per chi soffre di diabete. Sono la prima parte del corpo che spesso presenta problemi se si instaura qualche complicazione. In caso della comparsa di lesioni, rivolgetevi immediatamente al medico.

6) Prendete i farmaci

Assumere la terapia in modo giusto è basilare per tenere sotto controllo la malattia. Seguitela senza errori e con costanza.

7) Controllate la glicemia

Tenete sempre un occhio puntato sui vostri valori e misurate il livello di glucosio nel vostro sangue grazie agli appositi dispositivi.

8) Sottoponetevi agli esami prescritti

Se vi viene richiesto di sottoporvi a specifici esami fatelo senza protestare, vi aiuterà a tenere a bada la malattia prendendo in tempo eventuali conseguenze.

9) Affidatevi agli specialisti

Il diabete è una patologia che deve essere affrontata appieno, sfruttando il sapere di diversi specialisti l’uno legato all’altro. Cardiologo, oculista, angiologo: il lavoro di squadra è importante.

10) Visite mediche

Sottoponetevi a controlli frequenti.

Photo Credits | Rawpixel / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>