Diabete, 5 consigli per non avere problemi in viaggio

di Valentina Cervelli Commenta

Durante le feste, ma più in generale nel corso dell’anno può esservi la necessità di viaggiare utilizzando mezzi di locomozione non propri. Ecco per voi 5 consigli che gli esperti hanno per chi soffre di diabete.

Sono molte i fattori che devono essere tenuti da conto. E tra di essi vi sono, secondo la Società Italiana di Diabetologia, anche i fusi orari oltre che il classico check-in per viaggiare in aereo. Soffrire di diabete non significa dover rinunciare a viaggiare o fare vacanze lontane da casa. Basta organizzarsi adeguatamente. Ecco 5 cose da fare se si parte per le vacanze e si soffre di questa malattia.

1) Rispetto degli orari

Rispettare gli orari dei propri pasti e dell’assunzione delle medicine tentando di non “strapazzarsi” troppo.

2) Certificazioni

Serve una dichiarazione in italiano ed inglese dove il medico attesta che la persona è affetta da diabete e necessita di una specifica terapia. Se si deve portare l’ insulina in aereo serve anche un’autorizzazione della compagnia da richiedere al numero dedicato alle assistenze speciali e la certificazione del medico che attesti quanta e come deve essere usata. Serve il foglio illustrativo del medicinale ed un’autocertificazione di tenuta del contenitore delle stesse.

3) Farmaci

Devono essere portati con sé in quantità doppia rispetto al solito onde essere riparati in caso di lunghe code in auto, ritardi di treno ed aereo. Per quest’ultimo esse devono essere portate u un sacchetto separato e devono essere ispezionati dagli addetti alla sicurezza prima di essere gestiti come bagaglio a mano.

4) Fuso orario

Deve essere chiesto aiuto al diabetologo per creare un piano che aiuti a gestire l’insulina ed l’assunzione dei medicinali tenendo da conto il fuso orario.

5) Glicemia sotto controllo

E’ bene tenere con sé degli snack da sgranocchiare in caso si rischi di avere una crisi ipoglicemica, ma soprattutto se si parte durante le feste è bene ricordarsi di alimentarsi nel modo più sano possibile senza eccedere con gli zuccheri.

Photo Credits | Minerva Studio / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>