Influenza A H1N1: quarto decesso in Puglia, Fazio invita a vaccinarsi

di Marco Mancini 0

Lo avevamo riferito ieri, dopo il terzo decesso in Puglia c’erano altri casi nella Regione a preoccupare, ed uno di questi non ce l’ha fatta. Si tratta di un uomo di 47 anni di Foggia, anche lui come le altre vittime dell’influenza A, affetto da precedenti malattie cardio-polmonari.

E’ proprio di poche ore fa la notizia di un bambino di appena 7 anni, affetto da asma cronico, ricoverato a Bologna perché il virus A H1N1 ha reso le sue condizioni critiche. Per questo il Ministro Fazio è tornato in pubblico per tranquillizzare tutti, ma soprattutto per invitare gli italiani, specialmente le persone affette da patologie pregresse, a vaccinarsi, visto che pare che ultimamente, nonostante il virus dell’influenza suina non sembri pericoloso come un anno fa, le persone che hanno già malattie corrono ancora qualche rischio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>