Tumore al pancreas ed alimentazione in terapia

di Ma.Ma. Commenta

L’alimentazione riveste un ruolo di fondamentale importanza per chi è in terapia per un tumore al pancreas. Le cure infatti sono spesso causa di nausea, vomito, diarrea e inappetenza. Ecco perché è importante di cercare di andare incontro ai bisogni dell’organismo, già duramente provato dalla malattia.


Ecco allora alcuni consigli da seguire per una alimentazione corretta durante la terapia contro il tumore al pancreas. La prima regola è quella di fare almeno cinque pasti al giorno, mangiando piccole quantità di cibo ma più frequentemente. In questo modo lo stomaco riuscirà a digerire meglio perché meno appesantito. Spazio dunque a colazione, pranzo e cena più i classici due spuntini, uno a metà mattinata e l’altro a metà pomeriggio.

Prima di ogni pasto è consigliabile fare una passeggiata, la camminata stimola l’appetito: in questo modo si riuscirà a combattere l’inappetenza tipica di chi è in cura per il tumore al pancreas. L’alimentazione corretta contempla spremute o centrifughe di frutta e verdura (possibilmente) fresche e di stagione: vanno bene fuori pasto ma se le preferite all’acqua possono accompagnare anche pranzi e cene senza alcun tipo di controindicazione. Evitate invece di consumare caffè, alcolici e alimenti troppo caldi o freddi, fritti, piccanti e molto grassi che renderebbero difficoltosa la vostra digestione.

In linea generale seguite una alimentazione variegata: assumere i giusti nutrienti e riuscire a gestire la perdita di appetito sono sfide da vincere per il malato di tumore al pancreas alle prese con chemioterapia e radioterapia. Mangiare sano è importante per numerosi fattori: si evita la perdita di peso, si riducono le tossicità provocate dalle terapie e allo stesso tempo si rafforzano le difese dell’organismo prevenendo anche eventuali complicanze post operatorie.

Ti potrebbe interessare anche:

TUMORE AL PANCREAS E RISCHIO DI RECIDIVA

TUMORE AL PANCREAS IN PERSONA ANZIANA, CHE FARE?

Fonte| Aiom

Foto | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>