Lady Gaga soffre di sinovite: cos’è?

di Valentina Cervelli 0

Lady Gaga soffre di sinovite, una patologia a carico delle articolazioni. Lo sforzo causato dalle numerose e laboriose esibizioni del suo Monster Ball Tour le ha causato uno strappo labiale all’anca destra. Riesce a malapena a camminare e ha bisogno di essere operata. Scopriamo insieme cosa comporta questa malattia.

La sinovite : cos’è

La sinovite è un’infiammazione che colpisce la membrana sinoviale. Essa può ricoprire una cavità articolare, o fungere da guaina di scorrimento dei tendini. Non si tratta di una patologia che colpisce un’articolazione precisa: può interessare indistintamente qualsiasi parte del nostro corpo coinvolgendo addirittura gli stessi tendini e le ossa. Non vi è una causa scatenante certa: possono esservi delle infezioni locali alla base, delle malattie infettive o di tipo reumatico, o ancora dei traumi lievi o violenti. Quando colpisce i tendini e le articolazioni delle mani viene chiamata tenosinovite.

Sinovite: i sintomi

I sintomi più evidenti della sinovite, oltre al dolore della parte interessata, è l’essudazione nel punto colpito di liquido sieroso, purulento o sierofibrinoso. L’accumulo di liquido causa dolore, tumefazione, limitazione nel movimento e nei casi più gravi il blocco dell’articolazione con conseguente infiammazione tendinea. In caso di cronicizzazione della malattia vengono a crearsi dei noduli che vanno a spingere sull’articolazione e che sporgono nella la cavità articolare.

Sinovite: la terapia

Di soliti la terapia per la sinovite consiste nello svuotamento della raccolta di liquido che viene a formarsi nella parte colpita e nell’aspirazione dell’eventuale essudato accompagnata dalla somministrazione di antibiotici e antidolorifici per dare modo alla persona di affrontare la patologia nel modo migliore. Si tenta di curare i sintomi, dando modo al paziente di recuperare, grazie alla rimozione del liquido, la giusta mobilità nel mondo più indolore possibile.  Talvolta si agisce anche attraverso la somministrazione di integratori dietetici, approvati all’uso anche in Italia, contenenti glucosamina cloridato, condroitina, solfato e MSM:  queste sostanze sembrano avere un ottimo effetto di supporto nella gestione della sintomatologia della sinovite.

Nei casi più gravi, quando l’articolazione viene attaccata e compaiono le formazioni, l’unica terapia possibile è quella chirurgica (come anticipato anche Lady Gaga dovrà essere operata).

Photo Credit | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>