Airc, Giornata nazionale della ricerca contro il cancro il prossimo 11 novembre

di Valentina Cervelli 6

Il prossimo 11 novembre si celebrerà in Italia la Giornata Nazionale per la Ricerca sul Cancro patrocinata dalla Airc, associazione italiana da tempo in prima linea per il contrasto dei tumori attraverso la ricerca. Ancora una volta si accenderanno i riflettori sulle più comuni patologie tumorali e sulla loro possibile cura. Si parlerà di prevenzione e si patrocineranno progetti specifici per la raccolta di fondi in tutta Italia.

Questa edizione non vedrà l’associazione impegnata solamente sul fronte televisivo, uno dei più efficaci per ottenere un adeguato sostentamento economico per il finanziamento degli studi sui tumori, ma si punterà molto sulla sensibilizzazione, fin dalle fasce di età più giovani. Per tal motivo i ricercatori andranno direttamente nel territorio, presso Università e scuole superiori, al fine di informare i ragazzi sul cancro e sulle possibilità di cura, ma soprattutto sui punti di partenza per la creazione di nuove terapie, possibili solo in concomitanza con il finanziamento della ricerca.

Dal genoma alla cura. La ricerca corre”: è questo il tema di questa edizione, che focalizza  con poche e semplici parole l’importanza di una cura per il cancro sempre più personalizzata e basata sulla genetica. Una sorta di viaggio all’interno del corpo umano per scoprire, partendo dal dna, come nasce ed agisce il tumore sul nostro organismo, rendendo accessibile la comprensione dei meccanismi che coinvolgono in un susseguirsi di eventi le cellule ed i nostri organi.

Non bisogna infatti dimenticare che il genoma umano è stato tradotto solo 10 anni fa per la prima volta. Ed in un decennio, grazie alla ricerca, anche la cura del cancro è migliorata.  Quest’anno la ricerca sul cancro sbarca anche nei supermercati Esselunga: bastano 10 euro per “staccare” dal muro della malattia i mattoncini dell’incurabilità. Iniziative analoghe saranno patrocinate nello sport attraverso l’iniziativa “Un gol per la ricerca” ed in televisione dove sarà ampiamente pubblicizzata, nel corso di una lunghissima maratona, la campagna di raccolta fondi via sms.

Articoli Correlati:

Scoperto il gene che blocca il cancro

Tumore alle ovaie, speranza dalla ricerca

Airc

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>