Desiderio sessuale uomo, terapia della luce

di Valentina Cervelli Commenta

Aumentare il desiderio sessuale uomo con la terapia della luce. Basterebbe ciò per modificare in positivo la libido maschile. Sono questi i risultati dello studio presentato recentemente presso European College of Neurpsycopharmacology di Vienna.

Autori della ricerca Andrea Fagiolini, direttore del Dipartimento Interaziendale Salute Mentale dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Senese, Roberto Ponchietti e Letizia Bossini dell’Ateneo di Siena.  La terapia della luce, condotta con lampade specifiche di 10000 lux porterebbe, se eseguita per 30 minuti al giorno, ad un aumento dei livelli di testosterone e quindi ad una crescita della soddisfazione sessuale in coloro che sperimentano una riduzione della stessa. Commenta il prof. Fagiolini:

Una riduzione del desiderio sessuale colpisce un numero significativo di uomini dopo i 40 anni determinata, nel 25% dei casi, anche da particolari problemi legati all’età o ad altri fattori.

Questo non significa che non si possa fare nulla. I tre ricercatori sono partiti da un’osservazione davvero molto semplice: ovvero che il desiderio sessuale dell’uomo varia a seconda delle stagioni e che quindi la luce poteva avere un ruolo primario in questo andamento e non marginale. Per provare il loro punto gli scienziati hanno reclutato 38 volontari affetti da problemi di erezione o riduzione del desiderio e li hanno divisi in due gruppi: uno  è stato sottoposto alla terapia della luce, l’altro ad una lampada con minore intensità per ottenere un effetto placebo.

I dati raccolti, come spiega l’esperto, hanno indicato differenze significative tra i due gruppi. Prima di essere trattati in entrambi la soddisfazione media sessuale era pari ad un punteggio di 2/10. Dopo i diversi trattamenti il primo ha riportato un 6,3/10, i secondo 2,7/10. Continua il ricercatore:

Non siamo ancora in una fase in cui possiamo consigliare la terapia con la luce artificiale come un trattamento clinico. Tuttavia, se i nostri risultati saranno confermati in uno studio più ampio, la terapia della luce potrà essere utilizzata in un ampio numero di persone.

C’è speranza quindi per coloro che soffrono di calo del desiderio.

Photo Credits | Photographee.eu / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>