Influenza, già isolato uno dei virus

di Paola 1

L’influenza, che colpisce ogni anno migliaia di persone in Italia, costringendole a letto e inferendo soprattutto su anziani e bambini, cambia faccia di volta in volta, rendendo difficile la sperimentazione di un vaccino unico.
Quest’anno, il virus influenzale che si abbatterà nel nostro Paese, con picchi di contagio previsti nel mese di dicembre, è il ceppo B Florida, già isolato su due pazienti all’ospedale San Matteo di Pavia.

Gli esperti prevedono che quest’anno l’influenza sarà molto intensa e colpirà il doppio dei pazienti rispetto al 2007, con previsioni che vanno dai cinque ai sette milioni di persone contagiate. Tuttavia, per il momento non ci sono particolari preoccupazioni riguardo alla sua diffusione precoce, perchè è ancora troppo presto affinchè il virus raggiunga la sua piena diffusione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>