L’influenza suina è datata 1918

di Paola Commenta

Nuova influenza? Macchè, il virus A-H1N1 risale al lontano 1918. E’ quanto ha scoperto un team di ricercatori dell’università di Pittsburgh in una recente ricerca pubblicata dalla rivista di divulgazione scientifica New England Journal of Medicine. A quanto pare, la pandemia che sta destando preoccupazione in tutto il mondo affonda le sue radici in un virus, l’H1N1 per l’appunto, che esiste da ben novant’anni e che si ripresenta ciclicamente leggermente variato. Gli studiosi hanno inoltre chiarito l’arcano della denominazione “suina”, così dibattuta dagli esperti sin dall’apparire dei primi casi. Nel 1918 il virus ebbe origine proprio da una malattia che colpiva i maiali, e si manifesò per la prima volta ad una fiera di animali in Iowa:

Da allora si sarebbe rimescolato almeno quattro volte con altri virus influenzali estinguendosi per brevi periodi per poi ricomparire un po’ trasformato.

[Fonte: Ansa Scienza]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>