Medicina omeopatica, la giornata internazionale 2012 il prossimo 16 Aprile

di Cinzia Iannaccio 2

Siamo bene …. naturalmente” torna, per il terzo anno consecutivo in occasione della “Giornata Internazionale della Medicina Omeopatica 2012 ” che si svolgerà il prossimo 16 Aprile. L’occasione è quella di far conoscere ai più le potenzialità della medicina omeopatica e di realizzare momenti in incontro e confronto, oltre che di approfondimento per tutti coloro che invece fanno già un largo uso dei rimedi omeopatici. L’iniziativa internazionale è organizzata dalla “LMHI”, Liga Medicorum Homeopatica Internationalis, il più antico e autorevole organismo nell’ambito dell’omeopatia.

In Italia “Stiamo bene naturalmente” è invece realizzata dall’Associazione Medica Italiana di Omotossicologia (AIOT) con il sostegno di Guna, la principale azienda italiana in ambito di produzione e distribuzione di farmaci omeopatici e di origine biologico-naturale (medicina complementare). Come si svolgerà il tutto? Una rete di medici afferenti all’Aiot sarà a disposizione per una visita gratuita con check-up, che permetterà di comprendere meglio le tematiche al riguardo e di trovare una soluzione ad eventuali problemi di salute. Spiega il professor Leonello Milani, vicepresidente Aiot:

“I pazienti avranno così modo di approfondire le loro conoscenze su soluzioni terapeutiche di origine biologica, efficaci e prive di effetti collaterali indesiderati, e accrescere la consapevolezza circa l’importanza di una corretta prevenzione delle malattie e di un salutare stile di vita. Non a caso, infatti, caratteristica fondamentale di queste cure è considerare l’essere umano come un unicum corpo-mente, ristabilendo l’equilibrio delle naturali funzioni fisiologiche di difesa dell’organismo” .

Ovviamente la manifestazione si svolgerà su quasi tutto il territorio italiano (lo scorso anno hanno aderito 364 medici) e per partecipare basterà prenotare la visita presso il professionista più vicino a voi chiamando il numero verde gratuito 800/385014 o visitando il sito internet della giornata dell’omeopatia. Lo scorso anno si è avuta una grandissima adesione, segno che l’interesse sulle medicine complementari sta aumentando notevolmente, forse anche insieme ad una maggiore attenzione alla cura del se (o almeno lo speriamo). Per i felici possessori di animali domestici, va evidenziato che parteciperanno all’iniziativa anche medici veterinari: anche per cani e gatti c’è l‘omeopatia.

Nel frattempo se volete approfondire qualche tematica potete leggere di seguito:

Omeopatia: i rimedi omeopatici per curare la tosse nei bambini

Cellulite: curarla con l’omeopatia

Influenza ed omeopatia: i prodotti per prevenire e curare

Foto: Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>