Ansia da esame, trucchi per combatterla

di Ma.Ma. 0

Come combattere l’ansia da esame? Lo svela Giovanni Vecchio, docente di Psicologia dello Sviluppo presso il Dipartimento di Scienze della Formazione, Università degli Studi Roma Tre:

Molti ragazzi credono che l’esame di maturità sia l’occasione per soddisfare le aspettative degli altri o reggere il confronto con i compagni. Gli studenti, invece, dovrebbero tener presente che l’esame di maturità valuta la propria competenza e preparazione accademica e non la persona. E’ molto utile anche il confronto con i compagni che condividono questo impegno: scambiarsi modalità di studio, suggerirsi strategie, darsi suggerimenti a partire dalla propria esperienza personale

Paola Biondi, consigliera segretaria dell’Ordine degli psicologi del Lazio, aggiunge:

Sovraccaricarsi di studio ha un effetto negativo e controproducente. Soprattutto nello sprint finale che è maggiormente carico di ansia, è bene alternare fasi di concentrazione con fasi di stop, che servono proprio a compensare la fatica. Un’ottima strategia, utilizzata anche in ambito aziendale, è la tecnica del pomodoro in cui si programmano pause frequenti e brevi, di circa 5 minuti, in cui non si fa assolutamente nulla

Ti potrebbe interessare anche:

Rimedi omeopatici contro l’ansia da esame

10 consigli per curare l’ansia da esame di maturità

10 rimedi naturali per curare l’ansia (FOTO)

Ansia da prestazione? La cura è l’eccitazione

Ansia, tra le cause i geni?

Photo | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>