Insonnia, come vincerla senza farmaci? Psicologo risponde

di Cinzia Iannaccio 1

Richiesta di Consulto Medico
Dottore ho 66 anni e per problemi ansiosi per motivi di lavoro da un po di tempo la sera dormo pochissimo, mi consiglia cortesemente lei un prodotto che mi aiuti a dormire? Mi dica pure che devo insistere senza mollare, perchè non voglio ricorrere ai farmaci. La ringrazio di cuore per la risposta (che attendo con ansia). Rispettosi saluti.”

insonnia vincerla senza farmaci

Specializzazione Psicologia e Psicoterapia
Tipo di Problema insonnia

Risponde la dott. Maria Barbarisi Psicologa Forense, Criminologa, Psicoterapeuta. La dottoressa Barbarisi effettua sedute di psicoterapia anche via Skipe.
Per contatti diretti: [email protected] tel. 3395995666.

“Salve, i farmaci non sono sempre la soluzione migliore. Mi sembra di capire che questa insonnia sia legata a stati di ansia causati da problemi lavorativi. Quindi se risolviamo i problemi di conseguenza riprenderemo il nostro normale ciclo di sonno. Sembra semplice se non fosse che nella vita avremo sempre problemi di vario genere e che non ci fanno stare tranquilli. Ecco il punto: per dormire dobbiamo essere tranquilli anche se e’ difficile quando stiamo in ansia per qualcosa o qualcuno. Provi a vedere le cose belle e positive che ha fatto nella sua vita. A cio’ che l’ha reso orgoglioso, umano, leale, affidabile e non dia nulla per scontato perche’ non lo e’. Se ha dei figli pensi ai valori che ha trasmesso loro. Insomma, ci saranno stati tanti bei momenti nella sua vita. Se questo non basta a farla addormentare come i bambini, prima di andare a dormire prenda il rimedio della nonna: latte caldo con il miele e non porti con se’ in camera da letto i problemi che l’affliggono. Se poi rimane sveglio, renda produttiva la notte facendo quelle cose che durante il giorno non riesce a fare. Io faccio cosi. Mi faccia sapere.”

>> Leggi tutte le risposte della Dottoressa Maria Barbarisi

 

Leggi anche:

Cure omeopatiche per l’insonnia: i consigli dell’esperto

Insonnia, i rimedi naturali più efficaci per riposare

 

Se avete altri dubbi o domande da porre ai nostri esperti visitate la pagina dedicata all’invio dei quesiti Chiedi all’esperto, consulti online su Medicinalive, ricordando quanto segue:

non si effettuano diagnosi online e neppure si prescrivono terapie. Medicinalive ed i medici coinvolti in questa rubrica propongono contenuti a scopo esclusivamente informativo, che mai, in nessun caso possono sostituire una visita specialistica diretta o il rapporto con il proprio medico curante, le uniche basi attraverso cui dopo una diagnosi certificata ed una visita clinica è possibile prescrivere un qualunque trattamento.
Foto: Thinkstock