Il buon umore grazie alla cioccolata

di Michele Laganà Commenta

Il buon umore. Qualcosa che la mattina presto in pochi riescono ad avere, ma che con l’aiuto di alcuni cibi è possibile recuperare durante il corso della giornata. La Coldiretti ha redatto una lista di alcuni cibi in grado di riuscire a infondere nel nostro corpo una particolare sostanza chiamata “tripofano”, la quale è in grado di eliminare lo stress e regalare il buon umore al corpo.

La ricerca è stata condotta da un team di studiosi dell’Università di Cambridge, il primo firmatario è stato l’italiano Luca Passamonti del CNR di Catanzaro. Lo studio ha preso sotto esame 30 soggetti, arruolati in uno studio random. Su ogni menu presentato al soggetto, veniva analizzati le risposte del cervello con risonanza magnetica funzionale. Secondo la ricerca, il buon umore è gestito dalla quantità di seratonina nel cervello, una dieta senza triptofano, che è il precursore della seratonina, genere maggiori possibilità di mal umore nella persona.

Alcuni dei prodotti con triptofano sono tutti coltivati in grandi quantità pertanto, la Coldiretti ha redatto questa lista. Tra i tanti prodotti presentati, troviamo: pappa reale e mandorle, ma anche bietole crude, uova, spinaci crudi, cioccolato, noci, latte, fagiolini, farina di grano integrale, crescenza, zucchine, orata, agnello, tacchino, e pecorino romano.

Quelli dati dalla Coldiretti sono “Consigli che sono particolarmente utili negli incontri a tavola per motivi di affari o di cuore quando è particolarmente importante non perdere le staffe”. Insomma, se siete sempre di cattivo umore, ripensate alla vostra dieta quotidiana e vedete se alcuni dei cibi indicati sopra sono assenti, in quanto, sicuramente, questa potrebbe essere la soluzione.

 

Photo credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>