I cellulari non causano il tumore al cervello

di Michele Laganà Commenta

I Cellulari sono finalmente stati assolti. Dopo anni di dibattiti in merito, i cellulari non creano tumori al cervello. La notizia arriva da una recente ricerca che un gruppo di medici danesi ha tenuto in merito all’uso prolungato del cellulare. L’Institute of Cancer Epidemiology di Copenhagen (Danimarca) ha utilizzato un particolare meccanismo per condurre la ricerca. Sono stati analizzati circa 358.403 danesi  abbonati ad un qualsiasi servizio di telefonia mobile tra il 1982 ed il 1995.

Questi dati, sono stati confrontati con i dati relativi a tutti i danesi, fino al 2007. I risultati sono stati poi pubblicati sul British Medical Journal, ed hanno dimostrato che non c’è stato nessun aumento rilevante di casi di cancro al cervello, anche sugli utenti che utilizzano per più ore al giorno il cellulare. Sono stati analizzati utenti anche per 13 anni consecutivi,m è stata in linea con le altre stime: 356 casi di glioma, un tipo di cancro al cervello e 846 tumori al sistema nervoso centrale.

I ricercatori si sono basati anche su pazienti di circa 30 anni, nata dopo il 1925. Sono stati analizzati circa 10.729 casi di tumore del sistema nervoso centrale, tutti tra il 1990 e il 2007. Nonostante i risultati ottenuti i ricercatori avvisano che sono comunque necessari degli studi più avanzati per confermare ancora di più questa nuova tesi, che andrebbe definitivamente a chiude ogni qualsiasi dibattito in merito.

Photo credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>