Gli effetti benefici della pasta sulla salute

di Ma.Ma. Commenta

Tanti sono i benefici della pasta sulla salute. Ecco perché, in un’alimentazione bilanciata, questo alimento non dovrebbe mai mancare. Ovviamente se consumato nelle dosi giuste, specialmente se si è a dieta.

alimenti che nutrono il cervello

Serena Missori, endocrinologa e nutrizionista, autrice del libro ‘La dieta dei biotipi’, in collaborazione con Consulcesi Club, indica alcuni effetti benefici della pastasciutta. Sapevate per esempio che la pasta può essere consumata anche la sera? Favorendo la sintesi di serotonina e di melatonina, e facendo dunque assorbire maggiormente il triptofano, fa rilassare e favorisce il sonno. E’ anche particolarmente indicata per le donne in menopausa che hanno a che fare spesso con vampate di calore e per chi soffre di sindrome premestruale. Insomma una dieta bilanciata non può non prevedere l’utilizzo della pasta che deve essere però scelta e cucinata con cura.

E’ opportuno prediligere la pasta di grano duro, meglio se trafilata al bronzo e anche integrale. Deve essere assolutamente al dente, perché dà più sazietà e ha un indice glicemico più basso. Per chi è celiaco o sensibile al glutine, nessun problema. Esiste infatti la pasta di riso integrale, di quinoa e di grano saraceno.

Photo | Thinkstock