Latte, scoperte 20 sostanze chimiche

di Tippi Commenta

Il latte, dall’aspetto candido e immacolato, non è così innocuo come sembra. Secondo una ricerca condotta dall’Università di Jaen in Spagna, 1 bicchiere conterrebbe tracce diffuse di farmaci.

Come ha precisato lo scienziato Evaristo Ballesteros, che ha coordinato lo studio, 1 bicchiere di latte è una vera bomba di antibiotici, antidolorifici, per un totale di 20 sostanze artificiali. Per verificare che le sostanze estranee fossero contenute nel latte, il team di studiosi si è servito di un test altamente sensibile, attraverso il quale hanno passato in rassegna 20 campioni di latte vaccino, latte di capra e latte materno.

Dai risultati, è emerso come nessun tipo di latte fosse esente dalla presenza di sostanze chimiche, tuttavia il latte vaccino si è dimostrato essere quello con la maggiori quantità. Come chiariscono gli studiosi, la presenza di sostanze chimiche rilevata è stata molto bassa, e non comporta dei rischi per la salute, ma non è un buon motivo per rallegrarsi. Tracce di sostanze artificiali, infatti, sono presenti in tutta la catena alimentare. Ecco, perché anche nel latte materno sono state individuate. L’abitudine di trattare gli animali con i farmaci, infatti, è sempre più diffusa.

L’esito della ricerca, è stato pubblicato su “Journal of Agricultural and Food Chemistry” e ha dimostrato come nel latte vaccino fosse piuttosto marcata la presenza di farmaci antidolorifici e antinfiammatori contenenti acido mefenamico, acido niflumico e ketoprofene, ma anche una forma di estrogeni quali l’ormone 17 beta-estradiolo.

Lo scienziato Bellesteros, ha concluso affermando che:

La metodologia contribuirà a fornire un modo più efficace per determinare la presenza di questi tipi di contaminanti nel latte o altri prodotti (alimentari). I laboratori di controllo qualità del cibo potrebbero utilizzare questo strumento per rilevare i farmaci prima che entrino nella catena alimentare. Ciò contribuirebbe a sensibilizzare i consumatori e dare loro la consapevolezza che il cibo è innocuo, puro, genuino, benefico per la salute e privi di residui tossici.

Articoli correlati:

Il latte materno è contaminato: meno rispetto al passato
Gelato al latte materno potrebbe essere pericoloso
Bere una tazza di latte al giorno fa bene alla salute

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>