Bere molto, mangiare poco: la dieta dell’autista!

di Paola 0

Bollino nero per questo primo fine settimana di agosto che vede milioni di italiani abbandonare le città e il posto di lavoro consueti per raggiungere le mete preferite per la villeggiatura.
Al mare o in montagna, per chi parte in macchina il cruccio principale è di evitare le lunghe code che si creano in autostrada nei giorni delle partenze di massa.

Può capitare che si rimanga anche ore in fila sotto il sole prima di giungere a destinazione, senza contare lo stress del conducente, che deve rimanere costantemente teso e sveglio.
In questi casi come bisogna regolarsi per quanto riguarda l’alimentazione?
L’esperto Carlo Cannella consiglia di non consumare pasti o spuntini troppo pesanti prima e durante la partenza, per evitare di appannare i riflessi con una digestione lunga ed elaborata.
Bisogna però bere molto e frequentemente per evitare la disidratazione.
Non dimenticate, inoltre, di sostare mediamente ogni due ore per riposarvi e riprendervi dallo stress della guida. Buon viaggio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>