Cellulite, quali modifiche apportare alla dieta? Nutrizionista risponde

di Cinzia Iannaccio 0

Richiesta di Consulto Medico su dieta anti cellulite
Salve sono una ragazza di 17 anni, peso 45 kg e sono alta intorno a 1.60 m. Ho sofferto di anoressia che mi ha portato a perdere oltre 20 kg in pochi mesi, sono passata da un peso massimo di 70 kg a uno minimo di 38 kg. Ora pero mi sto riprendendo anche se non mi è ancora tornato il ciclo. Seguo uno schema alimentare abbastanza sano, mi concedo solamente una pizza marinara a fine settimana e talvolta qualche sgarro a qualche festa. Al mattino mangio 2 fette biscottate integrali con uno yogurt magro bianco e un frutto a scelta tra mela kiwi o banana. Quando mi è possibile faccio lo spuntino della metà mattina con 200 gr di frutta……………

………A pranzo mangio un primo che può essere o pasta o riso o cereali sempre conditi con verdure e olio e poi un secondo, di solito pollo o pesce,  più una grossa quantità di insalata (quasi 500 gr) e un frutto. Il pomeriggio faccio merenda con della frutta e a cena alterno pollo (150 gr) , polipo (anche 400 gr), ricotta light, e altri tipi di pesce (no pesci grassi) poi un contorno di verdure, altra insalata, 2 fette di pane e un frutto. Pratico attività fisica dalle 2 alle 4 volte settimanali (20/30 minuti di camminata veloce e poi esercizi con pesi). Nonostante conduca uno stile di vita sano ho un po di cellulite localizzata sia sull’interno che sull’esterno coscia e in più mi capita di avere spesso la pancia gonfia al tatto dura (soffro di una leggera colite). Quali modifiche dovrei appportare alla mia dieta per far sparire questa maledetta cellulite e le culotte de cheval?? La ringrazio in anticipo

 

Specializzazione Nutrizione Clinica
Tipo di Problema alimentazione e dieta migliore anti cellulite

 

 

 

Risponde la nutrizionista dottoressa Maria Assunta Coppola: per contatti diretti e visite cell. 328-2761714 – [email protected] a Pompei e Scafati (Na).

 

Cara amica, credo che il tuo problema di cellulite sia riconducibile agli sbalzi di peso che hai affrontato negli ultimi tempi, non penso servi modificare l’attuale alimentazione, che è ricca e ben equilibrata. Purtroppo non avendo possibilità di valutare la zona, non saprei dirti se il problema riguardi il rilassamento dei tessuti, la ritenzione idrica, o altro. Dunque posso solo suggerirti di provare uno sport in mare o piscina ( acqua bike, acqua gym, nuoto) in quanto il movimento in acqua potrebbe migliorare la tonicità e ridurre la ritenzione idrica, oltre che rimodellare la zona. Ovviamente, non essendo uno specialista del settore, ti suggerisco di rivolgerti a chi ha più esperienza e competenza di me in materia di tonicità muscolare. Aprofitta dell’estate per muoverti in acqua, spero che il mio suggerimento ti porti i benefici richiesti.

Tienimi aggiornata,

Cordialmente Dott. M.A. Coppola

 

 

Potrebbero interessarvi anche i seguenti post su argomenti simili:

 

Cellulite: esiste una dieta efficace per tutte?

Cellulite: la dieta per combatterla

Cellulite, una malattia da prevenire e curare: dieta e rimedi naturali

Cellulite: curarla con l’omeopatia

Dieta anticellulite e ritenzione idrica, rapida ed efficace

7 cose da sapere sulla cellulite: vero o falso? (FOTO)

Dieta dimagrante, perché non funziona e come perdere peso?

 

 

Per porre altri quesiti ai nostri specialisti potete visitare la pagina “Chiedi all’esperto, Consulti online su Medicinalive” ed inviare la domanda attraverso il form specifico.

E’ doveroso da parte nostra ricordare e sottolineare che non si effettuano diagnosi online e neppure si prescrivono terapie : Medicinalive e gli esperti coinvolti propongono contenuti a scopo esclusivamente informativo, che mai, in nessun caso possono sostituire una visita specialistica diretta o il rapporto con il proprio medico curante, le uniche basi attraverso cui dopo una diagnosi certificata ed una visita clinica è possibile prescrivere un qualunque trattamento.

 

Foto: Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>