Infarto, mangiare spaghetti per contrastarlo?

di Ma.Ma. Commenta

Mangiare spaghetti aiuta a tenere a debita distanza l’infarto: lo afferma l’Istituto di Scienze della Vita della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa che ha scoperto gli effetti benefici di questo cibo che funziona da by-pass naturale per il cuore.


Lo studio è arrivato a una precisa conclusione: mangiando una pasta speciale prodotta in Italia, che utilizza la farina di grano e una farina d’orzo ricca di beta glucano, si manterrebbero in salute le coronarie preservando, di conseguenza, anche la salute del cuore. Gran parte del merito va anche alla parchina, proteina contenuta nella pasta che riduce i rischi di ischemia delle coronarie. Per mantenere il cuore in salute, insomma, mangiare spaghetti sarebbe una buina abitudine.

Ti potrebbe interessare anche:

6 cose da fare per prevenire l’infarto nelle donne

Si può fare l’amore dopo un infarto?

Photo | Thinkstock

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>