Disturbo ossessivo compulsivo e picacismo nella donna che mangia il divano

di Paola 1

Ci siamo già occupati di descrivere nei dettagli quello strano disturbo alimentare che va sotto il nome di pica o picacismo e che porta le persone che ne sono affette ad ingerire sostanze non commestibili. Ma trovarsi di fronte un video in cui si vede una donna addentare i cuscini del divano è certamente più impressionante che descrivere nero su bianco una sindrome, rara se si esclude l’incidenza sui bambini.

Eppure oggi, grazie a reality show che fanno scoop con le disgrazie altrui, disturbi come il picacismo diventano all’improvviso oggetto di interesse e curiosità quasi morbosa, fenomeni da audience per non dire da baraccone.
Lei è Adele, ha 30 anni e vive in Florida, per l’esattezza a Bradenton. Il programma a cui ha partecipato per mostrare a tutti come si prepara degli squisiti spuntini con pezzi del sofà è My Strange Addiction, in onda su TLC.

I disturbi compulsivi spingono a comportamenti davvero assurdi. E quello di mangiare i cuscini del divano certamente è uno dei più insoliti mai sentiti e… visti.
Nello show erano state ospiti persone con una dipendenza patologica per le docce solari, ventriloqui, collezionisti di pietre, e tanti altri che mangiavano ogni sorta di cose strane, tra cui la carta igienica e i detersivi da cucina, ma il divano, beh, ha superato tutti.

Secondo lo psicologo Jason Mihalko, il comportamento di Adele è molto simile al picacismo, ovvero al desiderio di mangiare sostanze non destinate all’uso alimentare. Si verifica più spesso nei bambini piccoli e nelle donne.
Rientrano nella casistica del disturbo le persone che ingoiano metalli, sporcizia, gessetti, penne, e addirittura le feci.
Ma cosa spinge le persone a mangiare oggetti non commestibili?

“La ricerca sulla pica è scarsa”, ha spiegato Mihalko. “Alcuni pensano sia causata da un deficit di minerali, mentre il pensiero più recente è che la pica sia strettamente legata al disturbo ossessivo compulsivo”.

In sintesi, per lo psicologo si tratterebbe di un modo per trovare sollievo allo stress proprio come avviene in chi si lava le mani continuamente, chi controlla che le porte siano chiuse cento volte et similia.

Le dieci malattie più misteriose

I disturbi d’ansia, come riconoscerli e affrontarli

Pica nel gatto

http://www.youtube.com/watch?v=SB_AI0ZGDmI&feature=player_embedded

[Fonte: Aolnews.com]

Commenti (1)

  1. Capisco quella signora xk purtroppo anch’io soffro di picacismo da ben 3 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>