Crolla il mito dei cibi afrodisiaci, a far scoppiare la scintilla è solo la mente

di Paola 2

I cibi afrodisiaci? Tutta un’invenzione, stando a quanto emerso nel corso del convegno della Società italiana di fisiopatologia della riproduzione (Sifr) e la Società italiana di andrologia e medicina (Siams) ad Abano Terme. A dirlo è l’endocrinologa Katherine Esposito, della Seconda Università di Napoli. Peperoncino, ostriche, cioccolato, aglio, tutti inutili dunque? Pare proprio di sì, perchè il segreto dell’eccitazione sessuale e dell’input che fa scattare la libido è in nessun altro posto se non nella nostra mente. Lo chiarisce bene la stessa Esposito quando dichiara, lasciando pochi dubbi:

La mente è il primo e vero afrodisiaco

Ma allora come si spiega che dopo una cenetta a base dei cibi considerati finora tra i più afrodisiaci si tende a lasciarsi andare più facilmente? Non è forse vero che molte conquiste si fanno proprio prendendo uomini e donne per la gola?

In realtà, spiega la dottoressa Esposito, qualcosa accade, ma ha poco a che vedere con le ostriche piuttosto che con l’aglio:

Indipendentemente dal singolo alimento o cibo, la seduzione a tavola utilizza ben più che un singolo senso. In generale la combinazione di varie relazioni sensoriali, la soddisfazione visuale alla vista di cibi appetitosi, la stimolazione olfattiva dei loro piacevoli odori e la gratificazione tattile che viene offerta ai meccanismi orali da piatti ricchi e saporiti, tende a portare verso uno stato di euforia generale favorevole all’espressione sessuale.

Ecco, ora ci è tutto più chiaro. Insomma, cucinate pure quello che volete, senza dilapidare un patrimonio, soprattutto in questi tempi di crisi. L’importante è che abbia un buon odore, un buon sapore e un bell’aspetto. Qualcosa però si salva come interruttore dell’eros, ed è il cioccolato:

Recenti studi hanno dimostrato che il cioccolato nero, ricco di polifenoli, è capace di migliorare il flusso sanguigno, che in teoria potrebbe contribuire a migliorare l’erezione.

Il peperoncino pare abbia lo stesso effetto ma a differenza del cioccolato fondente non ci sono ancora avalli scientifici. Buona anche la dieta mediterranea:

I cibi freschi della cucina mediterranea, favorendo il benessere generale, possono aiutare ad avere anche una buona vita sessuale: le loro proprietà antiossidanti hanno effetti benefici sulla salute delle arterie e, di conseguenza, sulle prestazioni sessuali. Mangiare mediterraneo migliora la performance sessuale nel maschio e aiuta la donna a sentirsi meglio con la propria sessualità.

[Fonte: Ansa]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>