Scovata la causa dell’eiaculazione precoce: è la serotonina

di Marco Mancini 0

Sono più di quanto crediate gli uomini che soffrono di eiaculazione precoce. Non sono in molti quelli che trovano il coraggio di ammettere tale problema dal medico (circa uno su tre non lo fa), ma da oggi converrebbe a tutti ammettere qualche problemino.

Dei ricercatori italiani hanno individuato nella serotonina, un neurotrasmettitore contenuto nel sangue, la causa di questa disfunzione. Tale sostanza viene prodotta dal cervello, tramite un’interazione tra stimoli fisiologici e psicologici. Se se ne produce tanta, l’eiaculazione è rallentata, in caso contrario, la passione sotto le lenzuola finisce presto.

Al recente meeting di specialisti nel trattamento dell’eiaculazione precoce, in cui si sono incontrate diverse associazioni mediche, è stato presentato il rimedio a tutto questo, la dapoxetina, un farmaco che pare agisca solo con carenza di serotonina, andando a produrla artificialmente tra le sinapsi. In questo modo è garantito l’allungamento dei tempi delle prestazioni sessuali.

[Fonte: Tgcom]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>