Donazione sperma, ecco come

di Valentina Cervelli 0

Donazione sperma? Ecco come fare. E dove rivolgersi se si ha bisogno di gameti maschili in caso di fecondazione eterologa? Per l’Italia si tratta di una problematica relativamente recente e per questo non pienamente corredata di informazioni.

Donazione di sperma in Italia

Per donare sperma in Italia vi è la necessità di entrare in contatto con centri specializzati nella conservazione e cura di materiale biologico che si occupano esclusivamente di questo tipo di attività. Parliamo di vere e proprie banche del seme regolamentate dalla legge. Per diventare donatore bisogna rispondere prima di tutto a questi requisiti:

  • Avere un’età compresa tra i 18 e 35 anni;
  • Essere in buona salute psichica e fisica;
  • Essere in possesso di un seme di buona qualità secondo i criteri stabiliti dall’Organizzazione Mondiale della Salute;
  • Non soffrire di nessuna malattia genetica o sessuale trasmessa.

Non si può pensare di mentire su questi fattori: viene infatti richiesta documentazione specifica. Sull’età, la legislazione italiana, per la fecondazione eterologa, va sottolineato, pone il limite nei 43 anni. Le banche del seme sono molto precise nella gestione dei dati e prima di avallare una donazione di sperma eseguono un colloquio preliminare, spesso anche con uno psicologo. Ed a titolo completamente gratuito nei centri autorizzati dal Ministero.

Dove eseguire la donazione di sperma

Quando si parla di donazione di sperma il vero problema risiede nel “dove”. Teoricamente essa è possibile farla in qualsiasi centro autorizzato dal Ministero della Salute. Nella pratica la situazione che incontrano i donatori, cercando nei forum specializzati, è quella di un sistema ancora disorganizzato, anche nei grandi ospedali dove in qualche modo si devono temere anche gli “obiettori di coscienza” più convinti che non concepiscono la fecondazione eterologa. E’ la realtà di un paese ancora disorganizzato da questo punto di vista. Trovati i centri disponibili la procedura è molto semplice e lineare: una volta eseguiti gli esami necessari a stabilire la buona salute del liquido seminale la donazione può avvenire velocemente.

Photo Credits | nito / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>