Sifilide e Hiv in aumento tra gli Over 50

di Ma.Ma. Commenta

Sifilide e Hiv in aumento tra gli Over 50: è quanto emerge dal 56mo Congresso dell’Associazione Dermatologi Ospedalieri (Adoi), dal quale gli esperti lanciano un invito alla prevenzione rivolto innanzitutto ai giovani. Ad oggi sono però gli adulti a far registrare picchi di contagio a causa di una scarsa consapevolezza sui rischi di alcuni comportamenti sessuali per la salute.

Il presidente del Congresso, Antonio Cristaudo, ha sottolineato più volte l’importanza della prevenzione e della sensibilizzazione, tra i giovani e non.

In Europa, dalla metà degli anni ’90 alcune Mst hanno trovato terreno fertile per espandersi dopo un decennio di declino, soprattutto nelle grandi metropoli e in alcuni gruppi a rischio, come i maschi omosessuali. Questa crescita è stata amplificata poi dalla facilità degli incontri sessuali occasionali dovuta oggi all’utilizzo di Internet e delle App. La lotta contro le Mst va fatta aumentando la consapevolezza del rischio infettivo del comportamento sessuale e allargando tra i giovani l’uso routinario del preservativo

Ti potrebbe interessare anche:

Hiv, sifilide ne accelera contagio

E’ allarme sifilide tra i giovani

Photo | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>