Neonata di 10 giorni operata di tumore: era grande il doppio del suo cuore

di Ma.Ma. 0

All’Ospedale Maggiore Policlinico di Milano è stato asportato un tumore a una neonata: appena dieci giorni di vita e già un doppio intervento chirurgico mirato a asportare una massa solida che comprimeva polmoni e cuore e le impediva di respirare. Il primo dei due interventi, per la verità, è stato fatto quando la piccola era ancora nel grembo della madre; il secondo a dieci giorni dalla nascita per portare via del tutto la massa tumorale.


La piccola è nata lo scorso 23 ottobre. Prematura e con una rara forma di tumore benigno che le ha reso la crescita nel grembo della madre piuttosto complicata. La massa tumorale infatti era di dimensioni doppie rispetto al suo cuore e comprimeva questo organo e i polmoni. Necessario allora è stato un doppio intervento. Il primo, per bloccare la crescita del tumore, è stato eseguito al quinto mese di gravidanza ovvero quando i medici hanno visto che il teratoma a componente mista solida-cistica, così si chiamava il tumore benigno che aveva colpito la piccola, stava cominciando a crescere in modo troppo veloce cominciando a dare problemi agli organi circostanti che venivano come strozzati.

Con l’utilizzo del laser, si è interrotto l‘afflusso di sangue al tumore, in modo da evitare che questo continuasse a crescere nei restanti quattro mesi di gravidanza.  Dopo questo primo intervento extrauterino, la neonata è stata sottoposta a nuovo intervento a dieci giorni dalla nascita, stavolta per togliere del tutto la massa tumorale: aprendo il pericardio, ovvero la sacca che circonda il cuore, i medici hanno provveduto alla rimozione completa del tumore. L’intervento è durato circa due ore e si è concluso nel migliore dei modi: la neonata sta bene e presto verrà dimessa dall’ospedale.

Ti potrebbe interessare anche:

TUMORE DI 30 KG ASPORTATO A UNA DONNA EUROPEA

PARTO DOPO I 30 ANNI, MENO RISCHI DI TUMORE DELL’ENDOMETRIO

Photo Credits | StMayQ / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>