leonardo.it

Verruche genitali

 
Marco Mancini
19 novembre 2011
1 commento

Verruche genitali

Le verruche genitali sono morbide escrescenze della pelle e delle membrane mucose dei genitali di uomini e donne. Le verruche genitali sono un tipo di infezione a trasmissione sessuale.

CASUE: Il virus che causa le verruche genitali è chiamato virus del papilloma umano (HPV). Esistono più di 70 tipi diversi di HPV. Diversi tipi causano verruche genitali, che possono essere trovate sul pene, vulva, uretra, vagina, cervice, laringe, intorno e dentro l’ano. Altri tipi di HPV causano verruche comuni su altre parti della pelle, come le mani. Tuttavia, le verruche sulle mani o altre parti del corpo non causano le verruche genitali.

L’infezione da HPV intorno ai genitali è comune, anche se molte persone non hanno sintomi. Tuttavia, è necessario essere curati per prevenire le complicanze e la diffusione della condizione ad altri. Nelle donne, l’HPV può invadere le pareti della vagina e della cervice uterina. Queste verruche sono piatte e non facili da vedere, senza procedure speciali. Alcuni tipi di HPV possono portare a cambiamenti precancerosi nella cervice uterina, tumore del collo dell’utero, o al cancro anale. Questi sono chiamati tipi di HPV ad alto rischio. I fattori di diffusione più comuni sono:

  • Trasmissione da una persona all’altra attraverso il contatto sessuale che coinvolge la pelle dell’ano, della bocca o della vagina, o la membrana mucosa. E’ possibile la trasmissione anche quando le verruche non possono essere viste;
  • Il paziente può non vedere verruche per almeno 6 settimane – 6 mesi dopo l’infezione. Ci possono volere anche anni, così quando si hanno le prime avvisaglie di verruche genitali, ciò non significa che voi o il vostro partner avete avuto rapporti sessuali con qualcuno al di fuori del vostro rapporto;
  • Non tutti quelli che sono stati esposto al virus HPV e condilomi genitali sviluppano matematicamente la condizione.

I seguenti fattori aumentano il rischio di ottenere le verruche genitali, diffonderle più rapidamente o avere altre complicazioni dell’HPV:

  • Avere più partner sessuali;
  • Non sapere se il partner ha ha malattie sessualmente trasmissibili;
  • Diventare sessualmente attivi in età precoce;
  • Utilizzo di tabacco e alcool;
  • Stress e altre infezioni virali (come l’herpes), allo stesso tempo;
  • Essere incinta;
  • Avere un sistema immunitario indebolito come durante il trattamento del cancro o dell’AIDS.

Se un bambino ha verruche genitali, si dovrebbe sospettare l’abuso sessuale come possibile causa.

SINTOMI: Le verruche genitali possono essere sollevate o piatte, e di solito sono color carne. Possono sembrare uguali alle verruche. A volte sono così piccole e piatte che non possono essere viste ad occhio nudo. I punti comuni per trovare i condilomi genitali sono:

  • Nelle femmine all’interno o intorno alla vagina o nell’ano, sulla pelle intorno a queste aree, o sulla cervice;
  • Nei maschi sul pene, scroto, zona inguinale o cosce, così come all’interno o intorno all’ano in coloro che hanno rapporti anali;
  • Sia nei maschi che nelle femmine sulle labbra, bocca, lingua, palato o gola.

Altri sintomi sono rari, ma possono includere:

  • Aumento dell’umidità nella zona delle lesioni;
  • Aumento della secrezione vaginale;
  • Prurito del pene, scroto, zona anale o vulva;
  • Sanguinamento vaginale, durante o dopo un rapporto sessuale.

DIAGNOSI: Bolle color carne o bianche, piane o in rilievo, singole o in gruppo possono essere viste ovunque sui genitali. Nelle donne, un esame pelvico può rivelare escrescenze sulle pareti della vagina o della cervice. Una colposcopia può essere usata per vedere le lesioni che sono invisibili ad occhio nudo. Il tessuto della vagina e della cervice uterina può essere trattato con acido acetico (aceto diluito) per rendere visibili le verruche.

Un Pap test può notare i cambiamenti causati dall’HPV. Le donne con questi tipi di cambiamenti spesso hanno bisogno di Pap test più frequenti per un certo periodo di tempo. Un test del DNA dell’HPV è in grado di identificare se si ha un alto rischio tipo di HPV che è noto per causare il cancro cervicale. Questo test può essere fatto come test di screening per le donne oltre i 30 anni e nelle donne di ogni età che hanno un pap test anormale.

TERAPIA: Le verruche genitali devono essere curate da un medico. Non usare rimedi per altri tipi di verruche. Il medico può curare le verruche genitali, applicando un trattamento epidermico nel suo studio, oppure può prescrivere un farmaco che si applica a casa diverse volte alla settimana. Questi trattamenti sono:

  • Imiquimod (Aldara);
  • Podophyllin e podofilox (Condylox);
  • Acido tricloroacetico (TCA).

I trattamenti chirurgici sono:

  • Criochirurgia;
  • Elettrocauterizzazione;
  • Laser terapia;
  • Asportazione chirurgica.

Se si sviluppano le verruche genitali, tutti i partner sessuali deve essere esaminati da un medico e curati se vengono trovate le verruche genitali. Dopo il vostro primo trattamento, programmare controlli medici ed esami per vedere se le verruche sono tornate. Le donne che hanno avuto le verruche genitali, e le donne i cui partner hanno avuto le verruche genitali, dovrebbe effettuare un pap test almeno una volta all’anno. Per le verruche sulla cervice, le donne possono avere bisogno di pap test ogni 3-6 mesi dopo il primo trattamento. Le donne con i cambiamenti precancerosi causati dall’HPV potrebbero aver bisogno di un ulteriore trattamento. Le giovani tra 9 e 26 anni dovrebbero essere vaccinate contro l’HPV.

PROGNOSI: La maggior parte delle giovani donne sessualmente attive si infettano con l’HPV. In molti casi, l’HPV va via da solo. La maggior parte degli uomini che si infettano con l’HPV non sviluppano mai alcun sintomo o problema dal contagio. Tuttavia, possono trasmetterlo ai partner sessuali attuali e futuri. Anche dopo essere stati curati, si può ancora contagiare gli altri. Alcuni tipi di verruche genitali aumentano il rischio di una donna di cancro della cervice e della vulva.

Possibili complicazioni legate ad alcuni tipi di HPV sono il cancro della cervice e della vulva che sono la causa principale del cancro al collo dell’utero. I tipi di HPV che causano le verruche genitali non sono gli stessi tipi che possono causare il cancro del pene o anale. Le verruche possono diventare numerose e abbastanza grandi da richiedere un trattamento più esteso.

Contattare un medico se:

  • Un partner sessuale attuale o passato ha le verruche genitali;
  • Hai verruche visibili sui genitali esterni, prurito, secrezione o anormale sanguinamento vaginale. Tenete a mente che le verruche genitali potrebbero non apparire per mesi o anni dopo il contatto sessuale con una persona infetta;
  • Pensate che un bambino potrebbe avere dei condilomi genitali.

Le donne dovrebbero cominciare ad effettuare i pap test a 21 anni.

PREVENZIONE: La totale astinenza è l’unico modo infallibile per evitare le verruche genitali ed altre infezioni che si diffondono attraverso il contatto sessuale. È inoltre possibile ridurre il rischio di sviluppare una malattia sessualmente trasmissibile avendo un rapporto sessuale con un solo partner che si sa non infetto. I preservativi maschili e femminili non possono proteggere completamente perché il virus può essere sulla pelle. Tuttavia i preservativi riducono il rischio e si dovrebbero comunque usare in ogni occasione. L’HPV può essere trasmesso da persona a persona, anche quando non ci sono verruche visibili o altri sintomi.

Smettere di fumare. Sono disponibili due vaccini che proteggono contro quattro tipi di HPV che causano il cancro della cervice nelle donne. Il vaccino è somministrato come una serie di tre dosi. E’ particolarmente consigliato tra i 9 e i 26 anni.

[Fonte: Ny Times]

Per ulteriori informazioni rivolgersi al proprio medico. Le informazioni fornite su MedicinaLive sono di natura generale ed a scopo puramente divulgativo, e non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione), o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari.

Foto Credit: Thinkstock

Articoli Correlati
YARPP
Verruche, i rimedi naturali più efficaci

Verruche, i rimedi naturali più efficaci

Le verruche sono infezioni virali, sono causate, infatti, da virus della famiglia del papilloma virus umano (HPV), e si manifestano come piccole escrescenze dure. Possono comparire su mani, gomiti e […]

Eritroplasia di Queyrat

Eritroplasia di Queyrat

Eritroplasia di Queyrat L’eritroplasia di Queyrat è una forma precoce di cancro della pelle che si forma sul pene. Il cancro è chiamato carcinoma a cellule squamose in situ. CAUSE: […]

6 febbraio 2012, Giornata Mondiale contro le mutilazioni genitali femminili

6 febbraio 2012, Giornata Mondiale contro le mutilazioni genitali femminili

Il prossimo lunedì 6 febbraio 2012 ricorre, puntuale come ogni anno, la Giornata Mondiale contro le mutilazioni genitali femminili. Si tratta di una pratica che coinvolge oltre 140 milioni di […]

Vaccino HPV: funziona anche per gli uomini

Vaccino HPV: funziona anche per gli uomini

Il vaccino per il papillomavirus umano (HPV) può prevenire il 90% dei condilomi genitali negli uomini quando somministrato prima dell’esposizione ai quattro ceppi di HPV contenuti nel vaccino, secondo un […]

Il vaccino contro l’HPV protegge anche da altre patologie genitali

Il vaccino contro l’HPV protegge anche da altre patologie genitali

Il vaccino contro il Papilloma Virus Umano protegge anche da altre patologie dell’apparato genitale oltre al cancro del collo dell’utero. A dimostrarlo tre studi condotti su ben 18000 donne fra […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1maddy

    doppo quantto tempo di una relazione si possano essere visibili a vista d occhio nei uomini

    1 mag 2013, 02:15 Rispondi|Quota