8 sintomi dell’allergia al nichel

di Ma.Ma. 1

L’allergia al nichel è troppo spesso sottovalutata eppure ha sintomi ben precisi che non sono troppo difficili da notare. Vediamo quali sono i più comuni per cercate di individuare subito questo disturbo.

sintomi allergia nichel

1. Pelle irritata

Se la pelle si arrossa all’improvviso sappiate che potrebbe questo essere uno dei sintomi più comuni di allergia al nichel. Bruciore e prurito potrebbero essere altri campanelli di allarme da non sottovalutare per una tempestiva diagnosi.

2. Pustole

La presenza di piccole pustole, che arrivano quando entrate in contatto con oggetti che contengono nichel, deve farvi capire che qualcosa non va. Ecco perchè in questo caso è importante una visita dal dermatologo di fiducia.

3. Insonnia

Può sembrare strano ma tra i sintomi più comuni dell’allergia al nichel c’è anche l’insonnia. Se fate fatica ad prendere sonno o in generale non riposate bene indagate, potrebbe non essere un caso.

4. Mal di testa

L’allergia al nichel può provocare anche mal di testa con capogiri frequenti. Anche in questo caso è bene approfondire la questione per accertarsi che non si tratti di questo disturbo.

5. Afte

Tra i sintomi più comuni in chi soffre di allergia al nichel troviamo anche una serie di infiammazioni alla bocca e alle gengive che si traducono in sanguinamenti frequenti e nella presenza di dolorose afte.

6. Gonfiore addominale

Il gonfiore addominale è uno dei sintomi più frequenti in coloro che si trovano a fronteggiare l’allergia al nichel. Dolori alla pancia di vario tipo e anche la gastrite possono tutti essere campanelli di allarme da non sottovalutare.

7. Stitichezza

Nell’elenco dei sintomi più comuni anche la stitichezza: molto spesso chi soffre di allergia al nichel fa fatica ad evacuare e evidenzia una certa irregolarità intestinale.

8. Nausea

Nausea, con vomito nei casi più importanti, possono essere alcune delle conseguenze di questo disturbo.

Photo Credits | sumroeng chinnapan / Shutterstock.com