Mascherine usa e getta: dove trovare modelli DPI online

di Daniele Pace 0

Le mascherine usa e getta hanno assunto oggi un’importanza davvero fondamentale, grazie alla loro utilità nel contrastare la diffusione dell’epidemia da Covid 19 purtroppo in corso. Oltre ad essere un dispositivo particolarmente utile per la protezione di ogni individuo, le mascherine sono anche fondamentali perché sono ormai indispensabili per svolgere le normali attività quotidiane nel rispetto delle normative attualmente in vigore.

mascherine usa e getta


Tutto ciò rende più che mai evidente l’importanza di reperire in modo pratico, semplice e sicuro questi dispositivi. Acquistare una mascherina usa getta online è molto semplice ma è importantissimo individuare strumenti che siano realmente affidabili. Per far questo è importantissimo acquistare soltanto dispositivi realizzati da aziende certificate che producono solo nel rispetto dei più elevati standard qualitativi.

Per individuare DPI degni di fiducia online un primo aiuto significativo arriva dal portale di vendita. Può essere molto utile rivolgersi ad e-commerce seri e ben strutturati, da gruppi di riferimento del settore o da aziende conosciute per la loro serietà. Al fine di comprovare poi la reale qualità di una mascherina è importante andare a leggere la scheda tecnica, verificando la presenza di certificati di norme e approvazioni in possesso del prodotto.

Caratteristiche tecniche delle mascherine usa e getta

 

La mascherina usa getta deve essere in possesso di certificazioni che ne attestano la produzione adeguata e di conseguenza l’affidabilità durante l’uso. Ovviamente affinché una mascherina venga considerata all’altezza del proprio compito “protettivo” deve essere utilizzata e conservata nel rispetto delle indicazioni fornite dal produttore.

Come ormai risaputo le mascherine possono essere di tipo FFP1, FFP2, o FFP3. La scelta di questa componente influisce sulle prestazioni protettive di cui beneficerà l’utilizzatore ma dipende ovviamente anche dal contesto in cui opera la persona. Un infermiere che lavora in ospedale avrà infatti bisogno di un grado di protezione massimo, mentre chi invece acquista una mascherina per poter uscire a fare una passeggiata potrà probabilmente accontentarsi anche di un grado di protezione inferiore. Anche la quantità di mascherine presenti in una confezione, aspetto che influisce direttamente sul prezzo d’acquisto, può differire. Acquistare quantitativi elevati di mascherine può permettere di ottenere un prezzo più basso per ogni singola mascherina.

In ogni caso è sempre importante seguire le indicazioni di fabbrica per quanto concerne il numero massimo di ore per cui può essere utilizzata una mascherina. Questo dipende ovviamente anche dalla presenza di una valvola, da utilizzare solo in specifici ambiti, e il valore numerico delle ore di utilizzo varia da una mascherina all’altra. Le mascherine usa e getta devono infatti essere buttate e sostituito al termine di una giornata di lavoro o al raggiungimento del quantitativo di ore d’utilizzo indicate. Solitamente una buona mascherina di qualità può essere utilizzata nel pieno delle sue facoltà protettive per circa otto ore, prima di dover essere poi sostituita.

Scelta delle mascherine usa e getta più adatte

 

Le mascherine monouso permettono di ottenere sempre un elevato grado di protezione. Tra loro queste mascherine possono differire ad esempio per la presenza di:

  • Una valvola di respirazione.
  • Clip regolabile per il naso.
  • Una diversa tecnologia di realizzazione.
  • Struttura di sostegno differente.
  • Lacci diversi nel posizionamento.
  • Solida struttura interna.

Un portale adeguato per la vendita online presenterà inoltre delle schede tecniche molto dettagliate, integrate anche con delle immagini. Quest’ultime possono risultare molto utili ad ogni persona per ottenere un’indicazione circa l’utilità o la comodità di ogni singola tipologia. Si tratta di un aspetto importante perché permette di ordinare solo mascherine usa e getta realmente adatte all’uso che intenderà farne la personale e di individuare la tecnologia di realizzazione migliore. Tra queste troviamo ad esempio anche tecnologie avanzate, come quella di tipo Uvex. Quest’ultima è particolarmente indicate nella protezione contro nebbia, fumi o polveri e può essere facilmente abbinata all’utilizzo di occhiali realizzati con la stessa tecnologia.

In conclusione acquistare una mascherina usa e getta online è molto facile ma ciò che è davvero importante è la scelta di un prodotto valido, realizzato nel giusto modo e in grado di offrire una protezione significativa alla persona che ne fa uso. Solo in questo caso infatti il web si rivelerà un valido alleato per la protezione della persona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>