A dieta dopo le vacanze, il 50% degli italiani ingrassa durante le ferie

di Salvina 0

Durante le vacanze il 51% degli italiani ha esagerato con cibo e alcol. Risultato? Qualche sgradevole chilo di troppo, sonnolenza e rischio ipertensione.

Questi i risultati di un’indagine dell’Osservatorio MultiMedica sulla prevenzione alimentare svolta su un campione di 800 persone tra i 18 e i 60 anni d’età.

In particolare, mentre il 51% degli intervistati ammette di aver fatto troppe concessioni a pietanze salate e ricche di grassi, il 44% confessa di aver consumato molti più alcolici del solito. E il 45% ha frequentato un ristorante più di tre volte a settimana.

A tutto questo va poi ad aggiungersi la totale mancanza di attività fisica.

E se le ferie dovevano essere l’occasione tanto attesa per ritemprarsi, paradossalmente ben il 66% dei lavoratori italiani è tornato alle proprie occupazioni stanco e svogliato.

Che fare allora per ritrovare il benessere temporaneamente perduto e recuperare, stavolta si, le energie necessarie per affrontare il lungo, routinario, inverno che ci attende?

Qualche suggerimento utile giunge da Licia Colombo, responsabile del servizio di dietologia dell’istituto scientifico MultiMedica:

è necessario evitare piatti elaborati, troppo conditi e salati, non eccedere con gli alcolici e fare dell’attività fisica costante, almeno 30 minuti al giorno

Al rientro dalle ferie è poi opportuno seguire una dieta disintossicante per almeno 15 giorni

…per riprendere l’attività quotidiana è meglio tenersi leggeri e cucinare con metodi semplici, evitando sale e grassi

Meglio quindi consumare cibi genuini, evitare pietanze troppo elaborate e ricche di grassi, dolci e alcolici e, naturalmente, ridurre almeno per un pò il numero di “incursioni” al ristorantino che ci piace tanto.

Se poi durante le ferie non abbiamo fatto altro che stare distesi al sole o comodamente seduti all’ombra a leggere un bel libro, non dimentichiamo di fare un pò di attività fisica: anche chi non ha tempo per andare in palestra può approfittare delle belle giornate che settembre ancora concede per fare qualche passeggiata, ma anche preferire le scale all’ascensore può essere un ottimo espediente per tornare in forma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>