Otoplastica dove farla?

di Cinzia Iannaccio Commenta

Richiesta di Consulto Medico
Salve e grazie anticipatamente della cortesia, volevo chiedere una cosa: oggi ho fatto fare una visita a mia figlia al bambino Gesù di Roma per un problema di “orecchie a sventola” . Mi hanno detto che essendo una operazione a fini estetici non si può fare tramite mutua e fino a qui ok….. La mia domanda é :devo per forza portare mia figlia in una clinica privata?? Non posso farla operare “sempre a pagamento” ma in un ospedale? Se si come devo fare? Grazie mille.

 

otoplastica dove farla

 

Specializzazione Chirurgia Plastica
Tipo di Problema Otoplastica dove farla in ospedale
Risponde il Dottor Luigi Sala, specializzato in Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica. Per contatti diretti è possibile visitare il sito Chirurgia Plastica Catanzaro | Dr. Luigi Sala

 

 

L’intervento di orecchie a ventola rientra negli interventi di chirurgia estetica e pertanto non è coperto dal Servizio Sanitario Nazionale; tale intervento però si può eseguire in ospedale a pagamento purchè il Chirurgo abbia optato per il regime di “intramoenia” con l’Azienda Ospedaliera della quale è dipendente; in caso contrario (extramoenia) l’intervento è da eseguire in struttura privata.

 

Potrebbero interessarvi anche i seguenti post su argomenti simili

 

Otoplastica, rischi, costi e altre domande all’esperto

Otoplastica laser: la parola all’esperto

Otoplastica nei bambini: domande all’esperto

Otoplastica, gratis in caso di recidiva orecchie a sventola

Per porre altri quesiti ai nostri specialisti potete visitare la pagina “Chiedi all’esperto, Consulti online su Medicinalive” ed inviare la domanda attraverso il form specifico.

E’ doveroso da parte nostra ricordare e sottolineare che non si effettuano diagnosi online e neppure si prescrivono terapie : Medicinalive e gli esperti coinvolti propongono contenuti a scopo esclusivamente informativo, che mai, in nessun caso possono sostituire una visita specialistica diretta o il rapporto con il proprio medico curante, le uniche basi attraverso cui dopo una diagnosi certificata ed una visita clinica è possibile prescrivere un qualunque trattamento.

Foto: Thinkstock