Laser fraxel e tempi per i risultati

di Cinzia Iannaccio Commenta

Richiesta di Consulto Medico su Laser fraxel e tempi per i risultati
Buogiorno. Circa 18 giorni fa mi sono sottoposta ad un trattamento con laser fraxel (apparecchiatura ellipse) per rendere meno evidente una cicatrice sotto il naso (piccola, all’incirca 1cm) esito di una caduta di 2 anni e mezzo fa. Per 2 giorni ho avuto gonfiore. Poi successivamente si è formata una piccola bolla (tipo ustione) che dopo una settimana esatta si trasformava in una crosta che è rimasta per nove giorni. Caduta la crosta mi rimane una piccola lesione infossata a lato della cicatrice (che non è per ora assolutamente migliorata). E’ possibile sia stata un’ustione? Questo esito sarà a vostro avviso permanente? Il problema è che sono peggiorata invece che migliorare. Ovviamente sto facendo controlli dal dermatologo che mi ha effettuato il trattamento che per ora si è limitato a consigliarmi una crema 2 volte al dì. Datemi un consiglio e un’opinione se potete. Un grazie in anticipo

Seleziona la specializzazione Chirurgia Plastica
Tipo di Problema esito laser  fraxel e tempi per i risultati

 

Risponde il Dottor Luigi Sala, specializzato in Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica. Per contatti diretti è possibile visitare il sito Chirurgia Plastica Luigi Sala

Salve, il processo di cicatrizzazione si considera concluso dopo un periodo che va dai sei mesi ad un anno per cui visto il breve lasso di tempo intercorso dovremmo aspettarci ancora un progressivo miglioramento degli esiti cicatriziali.Il consiglio, oltre a quello di utilizzare le creme cicatrizzanti prescritte, è di usare una crema protettiva solare 50+ per i prossimi mesi.
Cordiali saluti

 

Leggi anche:

Cicatrici acne e costi laser per toglierle

Cicatrici, laser Co2 funziona per toglierle?

 

 

 

 

Se avete altri dubbi o domande da porre ai nostri esperti visitate la pagina dedicata all’invio dei quesiti

Chiedi all’esperto, consulti online su Medicinalive,

ricordando quanto segue:

non si effettuano diagnosi online e neppure si prescrivono terapie. Medicinalive ed i medici coinvolti in questa rubrica propongono contenuti a scopo esclusivamente informativo, che mai, in nessun caso possono sostituire una visita specialistica diretta o il rapporto con il proprio medico curante, le uniche basi attraverso cui dopo una diagnosi certificata ed una visita clinica è possibile prescrivere un qualunque trattamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>