Il mal di testa lo curo con la chirurgia plastica

di Redazione 0

Finora la chirurgia plastica era servita solo per migliorare l’aspetto esteriore delle persone. D’ora in avanti servirà anche per migliorare l’aspetto interno. No, non ci farà diventare tutti più buoni, ma almeno ci farà passare il mal di testa.
Ne è convinto il chirurgo di fama internazionale Philipp Agostini, il quale ha inventato una tecnica anti-emicrania che si basa sulla chirurgia.

Se una persona è affetta da emicrania, prima viene sottoposta ad un test con il botulino che cancella momentaneamente il muscolo corrugatore, che si trova vicino il sopracciglio, indicato da molti come il “responsabile” del dolore. Se questa prova fa effettivamente passare il mal di testa, ecco che si passa alla chirurgia, per fare in modo che questo muscolo venga eliminato definitivamente.
Finora le cliniche che nel nostro Paese utilizzano questa tecnica sono solo tre, a Milano, Bolzano e Roma, ma se prendesse piede, potrebbe essere “esportata” anche nel resto del Paese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>