Trapianto totale di faccia: ecco il nuovo volto di Dallas

di Valentina Cervelli 2

 Un vero e proprio ritorno alla vita. E nuovamente la possibilità, dopo anni, di sentire nuovamente,  il bacio di sua figlia sul viso. E’ una storia di medicina, ma anche una storia di rinascita quella di Dallas Wiens, ventiseienne statunitense che ora, per la prima volta fa nuovamente vedere il suo viso in pubblico.

Il giovane, lo scorso marzo è stato sottoposto ad un trapianto totale di faccia, il secondo dopo quello avvenuto in Spagna qualche tempo fa.

E’ apparso con gli occhiali da sole scuri: purtroppo i medici non sono riusciti nel miracolo di fargli recuperare la vista. Ma i risultati del trapianto sono stati incredibili, e migliori di ciò che gli stessi medici ci aspettavano. Il giovane nel 2008 era rimasto vittima di un grave incidente con l’alta tensione mentre dipingeva una chiesa. I medici che riuscirono a salvargli la vita non poterono nulla contro le gravi ustioni riportate dal giovane il quale, prima dell’intervento che lo ha riportato ad una vita vera, aveva una fessura per gli occhi, ed era costretto a respirare attraverso un tubo posto nella trachea perché non aveva più il naso.

L’intervento, avvenuto al Brigham and Women’s Hospital dello stato americano del Massachusetts , attraverso il lavoro di squadra di ben  30 specialisti, è durato  circa 15 ore nelle quali a Dallas sono stati impiantate,  grazie ad un donatore anonimo, tutte quelle parti del viso andate distrutte nell’incidente. Vi è una particolarità in più nella situazione di Dallas. Il grave fatto occorsogli infatti non toccò né la struttura ossea né quella muscolare: per tal motivo  il suo viso non sarà mai uguale a quello del suo donatore. E’ altresì necessario però che per migliorare sempre di più il risultato ottenuto con il trapianto, l’uomo continui  con la terapia prescrittagli e faccia molta attenzione.

Fino al 2010, quando a Barcellona avvenne il primo trapianto completo, in questo particolare campo della chirurgia estetica erano stati eseguiti solo dei parziali trapianti di viso.

L’ultimo trapianto di faccia record effettuato è quello che riguarda Richard Lee Norris: qui la storia ed il video nell’articolo pubblicato il 29 Marzo 2012

Articoli correlati:

Trapianto totale di faccia: il video

Trapianto di faccia, questa volta totale

Trapianto di faccia, in cosa consiste

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>