Macchie bianche sulle unghie, cause e cosa sono

di Sveva Commenta

Le macchie bianche sulle unghie della mani si portano dietro cause molto differenti tra loro e vale la pena indagare per avere un quadro più chiaro. E’ questa una situazione che si può verificare negli adulti ma anche nei piccoli: le macchie bianche sulle unghie dei bambini sono meno frequenti ma lo stesso possibili.

macchie bianche unghie

Cause macchie bianche unghie

Cosa sono le macchie bianche sulle unghie? A cosa sono dovute? Quali le cause più comuni? Molto spesso a causare questo disturbo è la leuconichia, condizione che può spesso nascondere problemi a livello del fegato (cirrosi, ma non solo). Ma le cause sono anche meno gravi e riconducibili a una cheratinizzazione dell’unghia, che non è avvenuta in maniera corretta e che dunque provoca macchie bianche. E’ luogo comune pensare che le macchie bianche siano dovute anche a una mancanza di calcio: è possibile ma molto meno probabile di quanto realmente sia nella realtà. Piuttosto, tra le case più comuni, ci sono le infezioni: i funghi possono per esempio essere causa di macchie bianche sulle unghie. L’herpes è un’altra delle cause di questo disturbo; la reazione allergica ad alcuni prodotti cosmetici, per esempio gli smalti, è un altro aspetto da non sottoalutare.

Come si curano

Cosa fare per risolvere il problema? Il modo migliore è quello di lasciare che l’unghia cresca e che la macchia scompaia. Ovviamente è questo un trucco da mettere in pratica solo se il problema si presenta sporadicamente. In generale una visita da un dermatologo potrebbe essere utile. Se le macchie bianche delle unghie della mani sono causate da infezioni fungine è allora consigliabile combattere il microrganismo che le causa. In generale è consigliabile fare attenzione con le unghie cercando di preservarle da traumi; non usate prodotti aggressivi e di scarsa qualità, non mangiarle perché si rendono più fragili e attaccabili da agenti esterni.

Photo Credits | OHishiapply / Shutterstock.com