Il fitness e le sue cinque componenti

di liulai 1

Il concetto di fitness, ovvero di buona forma fisica, ancora in fase evolutiva in senso puramente fisico, si riferisce alla capacità del nostro cuore, polmoni e muscoli di funzionare al massimo della loro efficienza. Attualmente, per godere nel complesso di un buono stato di salute, c’è una grande presa di coscienza del pensiero orientale che pone sullo stesso piano “il corpo”, la mente e “lo spirito”.

Molte persone si iscrivono nei centri fitness pensando di sottoporsi a stressanti allenamenti, questo atteggiamento molto comune, risulta essere errato; poiché è fondamentale ascoltare le esigenze del corpo e della mente, per raggiungere una buona forma fisica globale o “Total Fitness “.

Questa può essere ottenuta con un programma di lavoro che dovrebbe contenere di base le cinque componenti del fitness, riconosciute come:

  1. Fitness cardiovascolare (CV), resistenza o fitness aerobica;
  2. Forza muscolare, o la capacità di un muscolo di esercitare la forza massima per superare una resistenza;
  3. Resistenza muscolare, o la capacità dei muscoli a superare una determinata resistenza per lunghi periodi;
  4. Flessibilità, l’allungamento dei muscoli o l’aumento della capacità di movimento;
  5. Fitness motorio, che comprende fattori come agilità, equilibrio, tempo di reazione, coordinazione, potenza e velocità.

Chiedete al vostro istruttore un programma di allenamento mensile che comprenda tutte e cinque le componenti citate. Questa impostazione significa semplicemente aggiungere varietà e piacere al vostro programma di allenamento, un programma diversificato e dinamico certamente aiuterà a mantenere vivo l’interesse, unitamente all’aiuto che dovrebbe essere disponibile presso qualunque centro fitness o palestra che sia ben gestita. Ma non deve mancare, il fattore “divertimento” accoppiato al piacere di scoprire di cosa sia capace il nostro corpo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>