Deficit GH nell’adulto, esiste e quali cause? Endocrinologo risponde

di Cinzia Iannaccio 1

deficit gh adulto causeEsiste il deficit del GH (ormone della crescita) nell’adulto? E può provocare obesità, depressione e stanchezza? Ne parliamo con l’endocrinologo dottor Mario Francesco Iasevoli nel nostro consulto online.

Richiesta di Consulto Medico

“Buonasera, sono una ragazza di 28 anni, obesa ( bmi 41), obesità centrale, massa magra 55% , cute secca e fredda. Mi stanco facilmente , ho spesso umore depresso. Io chiedo: potrebbe essere un deficit di gh dell’adulto ? Aggiungo che da bambina ho sofferto di pubertà precoce, magari non c’entra nulla, magari è indice di un‘ipofisi che funziona male… Grazie”

 

Specializzazione Endocrinologia e malattie metaboliche

Tipo di Problema Deficit gh

Risponde il dottor Mario Francesco Iasevoli specialista in endocrinologia e malattie del metabolismo, Unità Operativa Complessa Endocrinologia-Azienda Ospedaliera Universitaria II Policlinico-Sun di Napoli:

“Ciao, il deficit di Gh dell’adulto può sicuramente determinare i sintomi di cui lei parla, ma di per sè è una malattia molto rara mentre l’obesità, la stanchezza, la depressione sono condizioni frequenti nella popolazione generale e può essere dovuto a tantissime altre cause. In genere il deficit di Gh nell’adulto si verifica in chi già aveva un deficit in età pre pubere, in chi ha subito lesioni all’ipofisi per traumi cerebrali, in chi ha avuto tumore cerebrali, in caso di ipofisite autoimmune che causa deficit anche di altri ormoni prodotti dall’ipofisi  o in chi ha subito operazioni o radioterapie al cervello ed in ogni caso il deficit isolato di Gh acquisito è raro poichè spesso si associa a deficit di altri ormoni.

La pubertà precoce di cui mi parli, almeno che non sia dovuto ad un tumore cerebrale comprimente l’ipofisi, non è correlato ad un eventuale deficit di Gh.

Spesso essa è associata ad una obesità infantile che aumenta i livelli di insulina nel sangue con effetto di liberare in maniera precoce le gonadotropine che innescano l’inizio della pubertà; oppure è spesso familiare,  o più raramente è associata a patologie ormonali. Quindi non posso escludere del tutto tale deficit anche se lo ritengo improbabile. Se ha un dubbio basta fare un semplice dosaggio del Gh nel sangue, ma prima analizzerei il problema dal punto di vista nutrizionale e psicologico. Spero ti sia stato utile il mio commento un saluto. [email protected] cell. 3458092414″.

Se avete altre domande compilate il form ed inviate la vostra richiesta: “Chiedi all’esperto: Consulti Online su Medicinalive”

E’ doveroso ricordare che non si effettuano diagnosi online e neppure si prescrivono terapie : Medicinalive e gli esperti coinvolti propongono contenuti a scopo esclusivamente informativo, che mai, in nessun caso possono sostituire una visita specialistica diretta o il rapporto con il proprio medico curante, le uniche basi attraverso cui dopo una diagnosi certificata ed una visita clinica è possibile prescrivere un qualunque trattamento.

Foto: Thinkstock