Ipotiroidismo bambino e linfonodi ingrossati, che significa?

di Cinzia Iannaccio 1

Richiesta di Consulto Medico
Buongiorno dottore, mio figlio di 7 anni ha fatto gli esami del sangue dove risultava un tsh alto ed il t3 e t4 nella norma, con ipovitaminosi di vitamina d. A questo punto la dottoressa ci ha consigliato una ecografia capo e collo ed il risultato è : entrambi i lobi hanno dimensioni nei limiti di norma, margini regolari ed ecostruttura omogenea. Alcune piccole aree colloidali di pochi mm nel lobo se. Al controllo con color doppler si osserva una vivace e diffusa vascolarizzazione parenchimale. La trachea è in asse. Bilateralmente in regione sottomandibolare, nelle ghiandole partiti ed in regione latero-cervicale, Bilateralmente lungo l’asse vascolare ed i profili anteriori e posteriori dei muscoli sternocleidomastoidei si segnala la presenza di plurime formazioni linfonodali alcune di forma allungata riferibili a adenopatie reattiva aspecifiche, altre di forma ovalare a margini regolari ed ecostruttura ipoecogena con corticale bozzuta ed ispessita e ridotta evidenza di centro germinativo. Le attuali dimensioni sono comprese da 9 a 17 mm. Che cosa significa tutto ciò. Grazie anticipatamente.

 

Specializzazione Endocrinologia e malattie metaboliche
Tipo di Problema ipotiroidismo nel bambino

Risponde il Dr. Mario Francesco Iasevoli, medico- chirurgo, andrologo, specialista in Endocrinologia e Malattie del metabolismo. Per appuntamenti Email: [email protected] Segreteria cell. 3458092414. Riceve a Pompei (Na), in Via Roma,81. Si prega di utilizzare il numero telefonico ESCLUSIVAMENTE per appuntamenti e non per richieste di ulteriori consulti.

 

 

Salve, tutto ciò che mi descrive è nella norma, la ghiandola è nella norma per volume, le aree colloidali sono piccole sacche liquide del tutto normali che indicano che la tiroide funzione bene , la ghiandola stessa presenta tanti vasi sanguigni al suo interno e perciò appare piena di sangue; i linfonodi descritti sono normali alla sua età e sono leggermente aumentati di volume per semplice mal di gola o febbre; in un bambino il tsh spesso risulta alto perchè la tiroide non è ancora perfettamente funzionante e ci sono altre influenze ormonali che possono influenzare il suo funzionamento; poi bisogna tenere il peso nella norma altrimenti la ghiandola va sottosforzo e fare una regolare alimentazione

Cordiali saluti

 

 

 

Leggi anche:

 

 

Per porre altri quesiti ai nostri specialisti potete visitare la pagina “Chiedi all’esperto, Consulti online su Medicinalive” ed inviare la domanda attraverso il form specifico.

E’ doveroso da parte nostra ricordare e sottolineare che non si effettuano diagnosi online e neppure si prescrivono terapie : Medicinalive e gli esperti coinvolti propongono contenuti a scopo esclusivamente informativo, che mai, in nessun caso possono sostituire una visita specialistica diretta o il rapporto con il proprio medico curante, le uniche basi attraverso cui dopo una diagnosi certificata ed una visita clinica è possibile prescrivere un qualunque trattamento.

Foto : Thinkstock

Commenti (1)

  1. Conviene comunque a mio avviso dosare anche gli anticorpi anti tireoglobulina, anti perossidasi tiroidea e anti recettore per il TSH, in quanto alterazioni della tireotropina possono slatentizzarsi in patologie tiroidee vere e proprie solo in seguito. Fonte: Esamievalori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>