Ipotiroidismo, eutirox, diabete e perdita di peso, che fare?

di Cinzia Iannaccio Commenta

Richiesta di Consulto Medico
Buongiorno dottore….da circa 20 anni soffro di ipotiroidismo..assumendo quotidianamente eutirox da 100 .Ora il mio problema è questo: a gennaio 2015 mi è stato diagnosticato il diabete tipo 2…non assumo insulina ma pasticche e da circa 2 mesi mi sono resa conto che dimagrisco tanto, ho forti tremori, e tachicardia……possibile che da IPO sono passata a IPER…cosa devo fare intanto? Abbassare il dosaggio? …Grata di una sua risposta ,..distinti saluti.

Specializzazione Endocrinologia e malattie metaboliche
Tipo di Problema problema alla tiroide, ipotiroidismo, eutirox, diabete di tipo 2, dimagrimento e altri sintomi

Risponde il Dr. Mario Francesco Iasevoli, medico- chirurgo, andrologo, specialista in Endocrinologia e Malattie del metabolismo. Per appuntamenti Email: [email protected] Segreteria cell. 3458092414. Riceve a Pompei (Na), in Via Roma,81. Si prega di utilizzare il numero telefonico ESCLUSIVAMENTE per appuntamenti e non per richieste di ulteriori consulti.

 

Salve, spesso il diabete stesso ed i farmaci  ipoglicemizzanti fanno perdere peso; ad ogni modo deve andare dal suo specialista di riferimento e rifare i dosaggi tiroidei, la glicemia, la glicata ed anche altri esami per valutare la funzionalità epatica e renale.

Cordiali saluti.

 

Potrebbero interessarvi anche i seguenti post su argomenti simili:

Ipotiroidismo, eutirox sempre necessario?

Ipotiroidismo subclinico e terapia con eutirox: endocrinologo risponde

Diabete mellito tipo 1 e 2: sintomi iniziali, cause e dieta

 

 

 

>> Leggi qui tutte le risposte del Dottor Mario Francesco Iasevoli

 

Per altri consulti visita la nostra pagina specifica: “Chiedi all’esperto: Consulti online su Medicinalive

E’ doveroso ricordare che non si effettuano diagnosi online e neppure si prescrivono terapie : Medicinalive e gli esperti coinvolti propongono contenuti a scopo esclusivamente informativo, che mai, in nessun caso possono sostituire una visita specialistica diretta o il rapporto con il proprio medico curante, le uniche basi attraverso cui dopo una diagnosi certificata ed una visita clinica è possibile prescrivere un qualunque trattamento.

 

Photo Credits | kitty / Shutterstock.com

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>