Nodulo tiroide disomogeneo e isoecogeno, cosa significa?

di Cinzia Iannaccio Commenta

Richiesta di Consulto Medico
Gentile dottore mio marito si è accorto di avere un nodulo alla tiroide. L’ecografista ha così refertato diametro long : – lobi tiroidei in sede, il destro di dimensioni aumentate (lobo destro long 57 mm; diametro a.p. 32 mm; diametro trasversale 37 mm; lobo sinistro: diametro long. mm 54 mm, diametro a.p. 16 mm; diametro trasv 21 mm), il lobo destro è quasi completamente occupato da un nodulo disomogeneo isoecogeno di 39 *31*30 mm, con modesti segnali intralesionali al color doppler, il lobo sinistro ha ecostruttura regolare senza noduli apprezzabili. I contorni della ghiandola sono regolari. Il  referto dell’ ago aspirato lo avremo a giorni, la ringrazio anticipatamente.

 

nodulo tiroide

Specializzazione Endocrinologia e malattie metaboliche
Tipo di Problema nodulo tiroideo

Risponde il Dr. Mario Francesco Iasevoli, medico- chirurgo, andrologo, specialista in Endocrinologia e Malattie del metabolismo. Per contatti diretti Email: [email protected] cell. 3458092414. Riceve a Pompei (Na), in Via Roma,81.

 

Salve, purtroppo senza agoaspirato non si può dire cosa possa essere; gli aspetti di un nodulo grosso e di un cancro possono essere simili; la presenza di vascolarizzazione interna è presente sia in noduli semplici che in lesioni maligni. Deve aspettare il responso, ma a prescindere la tranquillizzo dicendo che il cancro alla tiroide è quasi sempre curabile, si guarisce e si conduce una vita perfettamente normale. Cordiali saluti

 

 

 

>> Leggi qui tutte le risposte del Dottor Mario Francesco Iasevoli

 

Leggi anche:

Tutte le domande e le risposte sui noduli tiroidei

Nodulo alla tiroide, quali esami da fare per la diagnosi e quale specialista

Cancro alla tiroide

 

 

 

 

Se avete altre domande da porre ai nostri specialisti visitate la pagina specifica “Chiedi all’esperto, consulti online su Medicinalive”.

Vi ricordiamo che non si effettuano diagnosi online e neppure si prescrivono terapie : Medicinalive e gli esperti coinvolti propongono contenuti a scopo esclusivamente informativo, che mai, in nessun caso possono sostituire una visita specialistica diretta o il rapporto con il proprio medico curante, le uniche basi attraverso cui dopo una diagnosi certificata ed una visita clinica è possibile prescrivere un qualunque trattamento.

 

Foto: Thinkstock