Nodulo tiroide ipoecogeno e vascolarizzato, che fare?

di Cinzia Iannaccio 0

Richiesta di Consulto Medico
Buongiorno, ho eseguito stamane una ECO alla tiroide che riporta: tiroide in sede, con massimo diametro AP a dx di 22mm, a sx di 17mm (valori normali 10-20 mm). In corrispondenza di entrambi i lobi qualche formazione nodulare ipoecogena, di dimensioni comprese tra pochi mm e un max di 11mm X 7mm al III inferiore del lobo di sx, a sviluppo esofico di circa 8mm al III medio del lobo dx. Le formazioni descritte risultano prive di significativa vascolarizzazione intralesionale ad eccezione di formazione nodulare di circa 8mm al III medio del lobo dx, con profili ben definiti. …….

 

……Ghiandole salivari sottomandibolari nei limiti per morfologia e struttura. Bilateralmente albuni linfonodi con caratteristiche ecografiche di tipo aspecifico reattivo (nota del sottoscritto: sono in stato influenzale), quelle di maggiore dimensioni a morfologia allungata a sx di 20mm X 7mm. Ultimi esami ematici riportano: TIREOTROPINA (TSH 3° Generazione) 0,738 μUI/ml 0,27 – 4,2 Metodo: ECLIA ANTICORPI ANTI-TIREOPEROSSIDASI 7,6 UI/ml < 34,0 Metodo: ECLIA ANTICORPI ANTI-TIREOGLOBULINA 10,0 UI/ml < 115,0 Metodo: ECLIA. Età: quasi 50 anni Famigliarità per tumori: nessuno ad oggi Nessuna sofferenza evidente Avrei piacere di avere un Vostro parere e nel ringraziarVi anticipatamente, i miei più cordiali saluti.

Specializzazione Endocrinologia e malattie metaboliche
Tipo di Problema Noduli tiroidei

 

Risponde il Dr. Mario Francesco Iasevoli, medico- chirurgo, andrologo, specialista in Endocrinologia e Malattie del metabolismo. Per contatti diretti Email: [email protected] cell. 3458092414. Riceve a Pompei (Na), in Via Roma,81.

 

Salve, lei ha dei piccoli noduli come tantissime altre persone senza nessun segno di malignità o di patologia; la funzionalità è perfetta non è presente alcuna patologia; la condizione non necessita di nessuna terapia ma solo rivalutazione con ecocolordoppler ogni 6 mesi. Cordiali saluti.

 

 

>> Leggi qui tutte le risposte del Dottor Mario Francesco Iasevoli

 

Se avete altre domande da porre ai nostri specialisti visitate la pagina specifica “Chiedi all’esperto, consulti online su Medicinalive”.

Vi ricordiamo che non si effettuano diagnosi online e neppure si prescrivono terapie : Medicinalive e gli esperti coinvolti propongono contenuti a scopo esclusivamente informativo, che mai, in nessun caso possono sostituire una visita specialistica diretta o il rapporto con il proprio medico curante, le uniche basi attraverso cui dopo una diagnosi certificata ed una visita clinica è possibile prescrivere un qualunque trattamento.

 

Foto: Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>