Perché il TSH è alto nonostante la terapia?

di Cinzia Iannaccio Commenta

Richiesta di Consulto Medico su TSH alto nonostante terapia
Buongiorno, due anni fa ho scoperto di avere il tsh alto(11,8) e allora la mia endocrinologa mi ha consigliato eutirox da 25 e il tsh è sceso a 5,4. Successivamente abbiamo aumentato la dose e il tsh è arrivato a 3,10, da quel momento in poi è sempre salito, pur aumentando le dosi di eutirox. Pensando fosse il farmaco, ho iniziato a prendere tiche ma il tsh a giugno era a 3,9; a breve rifarò le analisi, poichè ho aumentato il dosaggio di Tiche a 88×5 e 75×2. Gli anticorpi, il ferro e la glicemia vanno bene. Da cosa può dipendere questo problema a far scendere il tsh nei limiti giusti per una ragazza di 19 anni? Avrò problemi in futuro con le gravidanze? La ringrazio.

Specializzazione Endocrinologia e malattie metaboliche
Tipo di Problema tsh alto, restio a scendere nonostante terapia
Risponde il Dr. Mario Francesco Iasevoli, medico- chirurgo, andrologo, specialista in Endocrinologia e Malattie del metabolismo. Per appuntamenti Email: [email protected] Segreteria cell. 3458092414. Riceve a Pompei (Na), in Via Roma,81. Si prega di utilizzare il numero telefonico ESCLUSIVAMENTE per appuntamenti e non per richieste di ulteriori consulti.

 

Salve, il dosaggio della levotiroxina dipende dal peso, dalle richieste metaboliche (maggiore stress, attività fisica) o da altre condizioni che riducono l’assorbimento del farmaco come gastrite, diarrea, assunzione di altri farmaci,  ecc. o  alcuni alimenti come soya e derivati; escluse tali cause può essere che non assume correttamente il farmaco (al mattino a digiuno, 30 min prima di colazione); ne parli con lo specialista che la segue.

Cordiali saluti

 

 

Leggi anche:

 

TSH alto e altalenante, dosaggio eutirox

Dosaggio eutirox e valori Tsh, endocrinologo risponde

Tsh alto e T 3 basso, aumento di peso: dosaggio eutirox da modificare?

Eutirox, valori T4 e fibrillazione atriale

 

 

 

 

Per porre altri quesiti ai nostri specialisti potete visitare la pagina “Chiedi all’esperto, Consulti online su Medicinalive” ed inviare la domanda attraverso il form specifico.

E’ doveroso da parte nostra ricordare e sottolineare che non si effettuano diagnosi online e neppure si prescrivono terapie : Medicinalive e gli esperti coinvolti propongono contenuti a scopo esclusivamente informativo, che mai, in nessun caso possono sostituire una visita specialistica diretta o il rapporto con il proprio medico curante, le uniche basi attraverso cui dopo una diagnosi certificata ed una visita clinica è possibile prescrivere un qualunque trattamento.

 

 

Foto: Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>