Prolattina alta, c’è da preoccuparsi?

di Cinzia Iannaccio 0

Richiesta di Consulto Medico su prolattina alta
“Salve, sono una donna di 33anni, dalle analisi del sangue mi è risultata la PROLATTINA alta, con un valore pari a 65 in un range 3-31, gli altri valori sono FSH 4,5 LH 6,70 PROGESTERONE 3,3 e 17-BETA ESTRADIOLO 23. Ho un ciclo da sempre regolare di 28 giorni, sono alta 166cm e peso 70kg, non so se questo possa essere utile. In ogni caso, c’è da preoccuparsi? Grazie in anticipo per la risposta”.

Specializzazione Endocrinologia e malattie metaboliche
Tipo di Problema prolattina alta

Risponde la D.ssa Paola De Stefanis specialista in endocrinologia. Svolge prevalentemente attività clinica a Roma dove effettua accertamenti e visite endocrinologiche e dietologiche. Attualmente collabora con l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma, per l’attività di tirocinio teorico-pratico a studenti e neo-laureati. La dott. De Stefanis è Autrice del libro “La tiroide e le sue patologie” (Giacomo Catalani Editore).
Per contatti diretti ed appuntamenti visitate il sito www.endocrinologiaonline.com

 

Non c’è da preoccuparsi, ma nemmeno da dormire sugli allori. Ha probabilmente, un adenoma ipofisario, ossia un tumore benigno dell’ipofisi. Ma per esserne certi deve fare una risonanza magnetica con mezzo di contrasto. Se confermato, il suo endocrinologo deciderà se trattarlo con i famaci o farlo asportare. Cordiali Saluti
Paola De Stefanis

 

 

Per altri quesiti potete visitare la nostra pagina

Chiedi all’esperto, Consulti online su Medicinalive”.

E’ doveroso ricordare che non si effettuano diagnosi online e neppure si prescrivono terapie : Medicinalive e gli esperti coinvolti propongono contenuti a scopo esclusivamente informativo, che mai, in nessun caso possono sostituire una visita specialistica diretta o il rapporto con il proprio medico curante, le uniche basi attraverso cui dopo una diagnosi certificata ed una visita clinica è possibile prescrivere un qualunque trattamento.

Foto: Thinkstock

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>