Tsh alto, tiroidite autoimmune e fertilità

di Cinzia Iannaccio Commenta

Richiesta di Consulto Medico
Buongiorno, ho 39 anni e da circa 13 anni sono in cura con eutirox per tiroidite autoimmune (anticorpi altissimi), con ipotiroidismo congenito. Da un paio di anni assumo sempre lo stesso dosaggio ovvero Eutirox 75 tutti i giorni eccetto i multipli di 5 del mese (5,10,15,20…del mese) che prendo il 100. A settembre 2015 i valori erano questi: TSH 1.37 (0.27-4.20), FT3 4,7 (3.9-6.7), FT4 21.4 (12.0-22.0). Questo mese sono: TSH 2.31 (0.27-4.20), FT4 20.0 (12.0-22.0). L’ultima ecografia l’ho fatta a settembre 2014: ‘Ghiandola tiroidale piccola con un volume calcolato del lobo dx 2,2, e del lobo sx 1,4 cc……..

 

…….Il parenchima tiroidale inomogeneo, non da riscontrare formazioni nodulari. Quadro ecografico compatibile con tiroidite cronica tipo Hashimoto’. Essendo alla ricerca di una gravidanza il mio ginecologo privato ha detto che il TSH è un po altino e potrebbe dare problemi di infertilità. L’endocrinologo invece sostiene che non dovrebbe inficiare per la ricerca della maternità. Sottolineo che in questi anni ho anche assunto eutirox 100 e 75 a giorni alterni, però così il TSH era circa 1, e FT4 era 24! Il valore FT4 l’ho sempre alto con qualsiasi dosaggio! Secondo voi l’eutirox al momento è da aumentare un pochino? Grazie infinite

 

 

Specializzazione Endocrinologia e malattie metaboliche
Tipo di Problema valore tsh (ricerca gravidanza)
Risponde il Dr. Mario Francesco Iasevoli, medico- chirurgo, andrologo, specialista in Endocrinologia e Malattie del metabolismo. Per appuntamenti Email: [email protected] Segreteria cell. 3458092414. Riceve a Pompei (Na), in Via Roma,81. Si prega di utilizzare il numero telefonico ESCLUSIVAMENTE per appuntamenti e non per richieste di ulteriori consulti.

 

 

SALVE, CON I VALORI INDICATI NON C’è ALCUNA INFLUENZA SULLA FERTILITà E NON OCCORRE ALCUN AGGIUSTAMENTO TERAPEUTICO; SOLO CON VALORI DI TSH CHE SUPERANO I 5 VA INTRAPRESA UNA MODIFICA

CORDIALI SALUTI

 

 

 

 

Per altri consulti visita la nostra pagina specifica: “Chiedi all’esperto: Consulti online su Medicinalive

E’ doveroso ricordare che non si effettuano diagnosi online e neppure si prescrivono terapie : Medicinalive e gli esperti coinvolti propongono contenuti a scopo esclusivamente informativo, che mai, in nessun caso possono sostituire una visita specialistica diretta o il rapporto con il proprio medico curante, le uniche basi attraverso cui dopo una diagnosi certificata ed una visita clinica è possibile prescrivere un qualunque trattamento.

 

 

 

Photo Credits | science photo / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>