Valori tiroide alti, ipotiroidismo subclinico?

di Cinzia Iannaccio Commenta

Richiesta di Consulto Medico
Buongiorno dottore, sono una donna di 46 anni e dall’ultimo prelievo fatto 2 settimane fa sono risultati un po’ alti i vari valori della tiroide TSH,FT3 e FT4. Di seguito le riporto i vari parametri: TSH 6,34 VALORI DI RIFERIMENTO 0.25-4.50 FT3 4,03 VALORI DI RIFERIMENTO 2.0-4.0 FT4 1,18 VALORI DI RIFERIMENTO 0.7-1.7 Premetto che non ho sintomi significativi a parte un po’ di agitazione interna e intolleranza al caldo soprattutto in estate, infatti in inverno quando le temperature sono basse io mi sento molto meglio. Aggiungo anche che mia madre in gioventù ha avuto problemi di ipertiroidismo (con gozzo) che ha curato. I parametri degli altri valori sono nella norma tranne il colesterolo che è leggermente alto 210. Il mio potrebbe essere ipotiroidismo subclinico o latente? La ringrazio in anticipo.

 

valori tiroide alti ipotiroidismo subclinico

 

Specializzazione Endocrinologia e malattie metaboliche
Tipo di Problema Valori tiroide alti e ipotiroidismo subclinico

 

 

Risponde il Dr. Mario Francesco Iasevoli, medico- chirurgo, andrologo, specialista in Endocrinologia e Malattie del metabolismo. Per appuntamenti Email: [email protected] Segreteria cell. 3458092414. Riceve a Pompei (Na), in Via Roma,81. Si prega di utilizzare il numero telefonico ESCLUSIVAMENTE per appuntamenti e non per richieste di ulteriori consulti.

 

Salve, il suo tsh è leggermente elevato ma le frazioni sono buone, io non lo definirei ipotiroidismo subclinico ma solo una tiroide un pò pigra; ora dovrebbe completare l’iter cn abtpo abtg; bisognerebbe capire perchè la sua tiroide va in sofferenza; può semplicemente essere legato ad un sovrappeso ad una alimentazione errata e carente in pesce o a fattoi esterni quali farmaci o ancora ad altre alterazioni ormonali come ovaio policistico o altre forme di irregolarità mestruali; io ripeterei un tsh tra due mesi in un altro laboratorio ed aggiungerei gli esami suddetti; tale condizione attualmente non da sintomi e tutto ciò che descrive non può essere correlato a questo tsh borderline

Cordiali saluti

 

 

Leggi anche:

Disfunzione tiroide, sintomi da non trascurare ed analisi da fare

 

 

 

 

Per porre altri quesiti ai nostri specialisti potete visitare la pagina “Chiedi all’esperto, Consulti online su Medicinalive” ed inviare la domanda attraverso il form specifico.

E’ doveroso da parte nostra ricordare e sottolineare che non si effettuano diagnosi online e neppure si prescrivono terapie : Medicinalive e gli esperti coinvolti propongono contenuti a scopo esclusivamente informativo, che mai, in nessun caso possono sostituire una visita specialistica diretta o il rapporto con il proprio medico curante, le uniche basi attraverso cui dopo una diagnosi certificata ed una visita clinica è possibile prescrivere un qualunque trattamento.

 

 

 

Photo Credits | designer491 / Shutterstock.com