4 cibi che danno energia (FOTO)

di Valentina Cervelli Commenta

Ecco 4 cibi che danno energia quando si è stanchi, nervosi e pronti a cedere allo stress. Spesso e volentieri tale stato è causato dalla mancanza di alcuni nutrienti che gli alimenti che stiamo per elencare sono in grado di fornirci senza sforzo.

Banana e burro di mandorle

La banana è un frutto che si rivela essere molto importante nella nostra dieta. Le sue ottime dosi di potassio e magnesio sono in grado di ridare immediatamente vitalità a chi è stanco ed ha speso interamente la propria energia. Unito al burro di mandorle (o alla frutta secca al naturale) è in grado di provvedere facilmente all’esatta dose di carboidrati, zuccheri naturali, vitamine e proteine di cui il corpo umano può necessitare.

Patate dolci

Quando parliamo di patate dolci chiamiamo in causa un carboidrato complesso in grado di rilasciare gradualmente il glucosio nel sangue, donando nuovamente energia alle cellule senza però creare dei picchi pericolosi nei livelli di glicemia: un fattore molto importante, soprattutto se si soffre di diabete o altre malattie metaboliche. Vitamina C, betacarotene, ferro, potassio e magnesio sono elementi dei quali non può fare a meno un fisico stressato.

Maca

Tra i cibi in grado di dare energia la maca è forse quello più sconosciuto. Ma questa radice venduta sotto forma di “farina”, aggiunta in frullati e bevande possiede gli stessi benefici del ginseng. La pianta dalla quale proviene è originaria del Perù.

Noci e nocciole

Noci e nocciole, ma in generale la frutta secca, sono un alimento perfetto per dare energia ad un corpo stanco e sotto stress. Gli acidi grassi omega 3, le fibre, le proteine e la vitamina B sono un connubio quasi perfetto. Una delle peculiarità più importanti? L’energia che apportano all’organismo è di quelle che “bruciano” lentamente e per tale motivo riescono a dare una sensazione maggiore di benessere e sostegno.

Photo Credits | Aleksandr Markin / Shutterstock.com
Photo Credits | Lecic / Shutterstock.com
Photo Credits | Dionisvera / Shutterstock.com
Photo Credits | Anna Hoychuk / Shutterstock.com
Photo Credits | Ildi Pappk / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>