3 consigli contro il gonfiore di pancia

di Ma.Ma. 0

Il gonfiore di pancia provoca spesso fastidio e dolore e allora come fare a combatterlo in modo efficace? L’alimentazione svolge senza dubbio un ruolo importante, perché ci sono alcuni cibi che più di altri alimentano il gonfiore addominale, tuttavia altri piccoli consigli possono essere seguiti per avere una pancia piatta e zero fasti

1. Seguire una alimentazione corretta

Evitare tutti quei cibi, e sono tanti, che provocano gonfiore è sicuramente la prima cosa da fare per combattere la pancia gonfia in modo efficace e non dover sempre avere a che fare, dunque, con quei fastidiosi dolori che molto spesso partono dal basso ventre. Quali sono i cibi da evitare in caso di pancia gonfia? La lista è molto nutrita e comprende essenzialmente frutta, verdura e lieviti.

2. Fare controlli mirati

L‘aria nella pancia può capitare ogni tanto ma non deve essere una costante delle nostre giornate. E allora, contro il gonfiore di pancia e per combatterlo una volta per tutte e in modo efficace, è consigliabile fare dei controlli per capire se per caso, dietro a questo fastidio, possa nascondersi qualcosa di più grave. Per esempio la pancia gonfia può nascondere anche la celiachia che, peraltro, è una patologia in costante aumento. Inutile le cure fai da te, insomma: se dietro alla pancia gonfia c’è qualcosa di più grande occorre saperlo per tempo per provvedere ad eventuali cure specifiche.

3. Fare le cose lentamente

La fretta non è una buona amica mai, soprattutto quando si parla di disturbi legati ai dolori addominali. Fate le cose lentamente, cercate di regalarvi del tempo da passare in tutta tranquillità e, soprattutto, non mangiate mai di fretta: è il modo migliore per vedere lievitare la vostra pancia in men che non si dica. Sappiamo tutti che oggi è sempre più difficile avere del tempo libero ma per chi ha a cuore la salute del proprio corpo il ritagliarsi del tempo diventa fondamentale.

Foto | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>