FlashNews: sempre più uomini ricorrono al bisturi

di Paola Commenta

La vanità non è più soltanto prerogativa femminile. A quanto pare sempre più uomini ricorrono alla chirurgia plastica, per combattere i segni del tempo, cancellare difetti ed imperfezioni, o semplicemente per rinnovare il loro aspetto, o cambiare ciò che non piace del proprio fisico. In Italia il boom si registra al Nord.

E’ quanto appare dai dati diffusi dal chirurgo plastico bolognese Alessandro Gennai, socio della Eafps, European Academy of Facial Plastic surgery. Gli interventi di chirurgia plastica piu’ richiesti dagli uomini sono la rinoplastica (il rimodellamento del naso), la blefaroplastica (serve ad eliminare le borse sotto gli occhi), la riduzione della fascia pettorale e il rimodellamento dei fianchi e dell’addome. Al nord sono uomini il 20% dei pazienti, al sud il 5%. Secondo un rapporto del Censis del 2003 su un totale di 150000 interventi, circa 12000 riguardavano gli uomini.